RANDAZZO: PARTE IL TOUR DEI 6 BLOGGER TRA BELLEZZA REALE E RACCONTO VIRTUALE

Pronti? Si parte! Inizia oggi da Randazzo un fantastico tour che vedrà sei blogger visitare in 3 camper un bel pezzo di Sicilia, con l’obbiettivo di trasferire nel mondo dei social e di internet la bellezza della nostra terra, visitata attraverso il turismo “plain air”. Tra i blogger ci sono Anna Pernice del sito internet “Travel Fashion Tips”, Diana Bancale di “In Viaggio da Sola”. Entrambe sono di origini napoletane, anche se Anna vive a Milano e Diana a Parma. Poi ci sono i torinesi Chiara e Fabio del sito internet specializzato per camperisti europei “Allemandich” infine i catanesi Ernesto e Lidia del profilo social “Viaggiando in Camper”. L’idea è partita dalla coppia torinese di camperisti che ha scelto la Sicilia per il primo viaggio dopo il lockdown e la sicura guida di Ernesto e Lidia, coinvolgendo Anna e Diana tra le blogger più influenti in Italia, abituate a viaggiare da sole in giro per il mondo, ma mai in camper. Per questo c’è voluto chi mettesse a loro disposizione gratuitamente un camper. Ci ha pensato Vito Grasso di Randazzo, vice coordinatore dell’associazione Tias (Turismo itinerante amico e solidale) nonché titolare di un’azienda di promozione del turismo in camper. Da oggi, quindi, sul web gli internauti potranno assistere anche in diretta alle loro avventure “on the road” che esalteranno le bellezze regionali, culturali, gastronomiche e paesaggistiche della Sicilia, visitate in camper.

«Questo viaggio è diverso dagli altri – dicono Ernesto e Lidia –perché faremo scoprire ad Anna e Diana la bellezza del turismo plain air e a Chiara e Fabio la meraviglia della Sicilia, fatta anche della generosa disponibilità di tutte le strutture siciliana in cui ci fermeremo. Poi viaggiare in Sicilia è come sfogliare un libro di storia». Il viaggio durerà una settimana. Da Randazzo il gruppo arriverà ad Agrigento passando per Siracusa, Ortigia, Avola, Scicli, Marzamemi, Portopalo, Ragusa, Donnalucata. La partenza ufficiale oggi intorno alle 10 dopo la visita in Comune con il sindaco Francesco Sgroi. In iniziative come questa crede ed investe l’impresa privata: «Investiamo – conclude Vito Grasso – per promuovere il turismo in camper e sensibilizzare le istituzioni a rafforzare anche in Sicilia la rete dei servizi». Gaetano Guidotto Fonte “La Sicilia” del 26-06-2020