RANDAZZO: GLI STUDENTI DELL’IPSAA “MAZZEI” RIQUALIFICHERANNO L’AREA VERDE

0

La zona verde che costeggia le mura del monastero di San Giorgio, a Randazzo, e che caratterizza l’ingresso alla cittadina dalla Ss 116 sarà curata e valorizzata. Lo prevede una precisa convenzione firmata fra il Comune di Randazzo e la sede coordinata dell’Ipsaa “Mazzei”, che permetterà agli studenti di “adottare” l’area, oggi abbandonata e degradata, e di renderla bella garantendone la fruibilità. “La convenzione – afferma il sindaco di Randazzo, Ernesto Del Campo – avvia una collaborazione fra scuola e Comune per contribuire a determinare lo sviluppo della cultura ambientale, la valorizzazione del territorio e per creare migliori condizioni di vivibilità. In questo caso il Comune – continua Del Campo – ritenendo di dover valorizzare quell’area verde che costeggia il monastero e apprezzando l’operato dei docenti e degli studenti di questo istituto, ha deciso di affidarsi alla loro esperienza”. L’Ipsaa, infatti, dovrà progettare ed eseguire gli interventi di riqualificazione ambientale dell’area verde, attraverso la pulizia, la realizzazione di sentieri e piazzole, la collocazione di cestini portarifiuti, di panchine, di staccionate e pannelli didattico – informativi. A firmare la convezione, che ha validità fino al 30 giugno del 2013, sono stati il sindaco e il prof. Giuseppe Imbiscuso, in qualità di delegato del dirigente scolastico, Pasquale Vinciguerra.

Gaetano Guidotto, Fonte “La Sicilia” del 08-05-2009