RANDAZZO: DENUNCIATO PREGIUDICATO TORNATO SUL LUOGO DEL FURTO

vn 18 01 2013Torna sul luogo del “delitto” e viene denunciato dai carabinieri. E’ accaduto a Randazzo dove un pregiudicato di 42 anni la notte scorsa ha fatto irruzione all’interno di un circolo di via Basile, mettendo tutto a soqquadro e portando via un quadro del valore di 3000 euro, un cellulare e diversi oggetti. Ieri mattina i soci del circolo si sono accorti del furto e hanno avvertito i carabinieri che, arrivati sul posto, hanno cominciato a effettuare i rilievi, nella speranza di individuare un impronta o qualcosa che potesse far risalire all’identità del ladro.

All’improvviso però alcune persone sono entrate all’interno del circolo chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine perché nel vicino bar un uomo era andato in escandescenze. I carabinieri accorsi immediatamente lo hanno bloccato, accorgendosi che aveva bevuto un po’, ma, quando lo hanno perquisito, nelle tasche hanno trovato bocce da biliardo che i soci del circolo hanno riconosciuto come proprie. Così l’uomo è stato fermato, con i carabinieri che hanno effettuato una perquisizione in casa sua trovando il telefonino e parte della refurtiva. Del quadro nessuna traccia. L’uomo è stato denunciato per ricettazione e danneggiamento, la refurtiva è stata restituita ai soci del circolo.

L.S. Fonte “La Sicilia” del 18-01-2013