RANDAZZO: «CON I GIOVANI SI PUO’ PIANTARE IL VERO SEME DELLA LEGALITA’»

Marzo mese dedicato alla legalità all’Istituto comprensivo “Edmondo De Amicis” di Randazzo. In programma una serie di attività, inaugurate da “Radio Aut”, il film-inchiesta del regista Francesco Millonzi che racconta la storia di Peppino Impastato. Gli studenti hanno potuto guardare il film e poi commentare con il regista le testimonianze inedite di familiari e amici che propone la pellicola, che termina con un video esclusivo dell’attivista di Cinisi, ucciso dalla mafia il 9 maggio del 1978 per aver denunciato, dai microfoni della sua Radio Libera, i crimini di Cosa Nostra. Presente all’incontro il dirigente scolastico dell’Istituto, prof. Salvatore Malfitana, che ha accolto con favore la proposta della commissione legalità di ospitare “Il saluto della legalità”, il tour di Millonzi, impegnato ad attraversare tutta la Sicilia, riscuotendo ampi consensi da parte delle scuole. All’iniziativa hanno preso parte gli alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria, che hanno mostrato interesse e partecipazione per lo stile coinvolgente con cui il regista ha proposto il suo progetto. «Abbiamo festeggiato questa giornata dedicata alla legalità – ha commentato il regista Millonzi – i ragazzi sono stati fantastici, celebrando il seme della legalità piantato da uomini come Peppino Impastato, padre Pino Puglisi o Giovanni Falcone. Ed i ragazzi sono come l’acqua limpida che può continuare ad innaffiare questo seme, per far sì che diventi un albero dalle radici robuste. Solo allora – ha concluso Millonzi – non ci sarà più violenza e criminalità». GAETANO GUIDOTTO Fonte “La Sicilia” del 06-03-2019

RANDAZZO Consiglio su Piano paesaggistico g.g.) Consiglio comunale questa sera alle 19 per discutere le osservazioni al Piano paesaggistico, un piano di lottizzazione in contrada Arena Pignatuni e le controdeduzioni alla modifica dell’art. 11 delle norme di attuazione del Prg.