RANDAZZO: AL NUCLEO RADIOMOBILE ARRIVA IL LUOGOTENENTE ROBERTO RAPISARDA

Dopo quattro anni di permanenza a Biancavilla, con centinaia di arresti, quasi un migliaio di denunce a piede libero, ingenti quantitativi di droga e armi sequestrati, Il luogotenente Roberto Rapisarda lascia la guida della stazione dei carabinieri di Biancavilla e viene promosso al vertice del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Randazzo. A seguirlo anche un altro militare della stazione biancavillese: Sandro Ciccarelli, conoscitore da quasi 15 anni della realtà criminale locale. Rapisarda, in questi giorni, ha avuto diversi incontri utili a congedarsi dalla città. Al palazzo comunale, col saluto istituzionale del sindaco Antonio Bonanno e del presidente del Consiglio comunale Marco Cantarella. Al posto di Rapisarda, a Biancavilla subentrerà il maresciallo Fabrizio Gatta, che finora è stato a capo della stazione di Motta Sant’Anastasia. Ora, arriva a Randazzo, dove sarà il comandante del Nucleo Radiomobile che serve un vastissimo territorio, sotto la Compagnia di randazzo coordinata dal Capitano Nicolò Morandi. Al Luogotenente Rapisarda, vanno gli auguri di buon lavoro da parte della nostra Redazione. FOTO DI COPERTINA TRATTA DA www.biancavillaoggi.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.