PIEDIMONTE, 67ENNE A SPASSO CON IL CALESSE; RANDAZZO: PADRE E FIGLIO A RACCOGLIERE ASPARAGI

Sono stati intensificati i controlli nei vari Comuni. Carabinieri e Polizia locale hanno aumentato i posti di blocco. A Piedimonte Etneo, un 67enne di Mascali è stato denunciato dai carabinieri della locale Stazione, perché trovato in via Noci a bordo di un calesse, mentre faceva passeggiare il suo cavallo. Fermato dai carabinieri non ha saputo dare nessuna spiegazione ai militari che lo avevano bloccato.

Episodio simile a Randazzo, dove padre e figlio, rispettivamente di 55 e 28 anni sono stati denunciati dai carabinieri del luogo, perché trovati in largo San Giuliano. Alla domanda dei carabinieri sul motivo dell’uscita, i due hanno risposto che stavano andando a raccogliere asparagi. Per questo sono stati denunciati per violazione dell’art. 650 Codice penale. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 17-03-2020