NOTO: DOMANI I FUNERALI DI ADA ROTINI, LA 46ENNE UCCISA A BRONTE

Saranno celebrati domani pomeriggio alle ore 15,30, nella Cattedrale di Noto intitolata a San Nicolò, i funerali della sfortunata Ada Rotini, 46 anni, vittima di un femminicidio compiuto lo scorso 8 settembre a Bronte da Filippo Asero. La donna, era proprio originaria di Noto, ed è qui che la sua famiglia ha voluto che si celebrassero le esequie. Il corpo, trattenuto per i relativi esami autoptici, effettuati dal dottor Giuseppe Ragazzi, solo ieri è stato consegnato ai familiari, che da diversi giorni attendevano la restituzione della salma. La camera ardente, è già stata allestita oggi stesso in via Roma, presso la Sala del Commiato di una agenzia funebre del luogo.

Il Comune di Bronte, luogo in cui è avvenuto l’omicidio, oltre a partecipare ai funerali con il vicesindaco Antonio Leanza, ha già deciso di proclamare, in concomitanza con le esequie, il lutto cittadino. “L’omicidio di Ada – ha affermato Firrarello – ha suscitato dolore e commozione nella comunità brontese. Proclamare il lutto cittadino il giorno dei funerali vuol dire manifestare pubblicamente i sentimenti della popolazione. Invito i Brontesi ad osservare, domani alle ore 12, un minuto si raccoglimento e preghiera in memoria di Ada”.