MANIACE: SAGRA DELLE PESCHE E DELLA PERE, OGGI LA DEGUSTAZIONE DEI CANNOLI

E’ iniziata la sagra delle pesche e delle pere, organizzata dall’Amministrazione guidata dal sindaco Salvatore Pinzone Vecchio. Ieri mattina la gara di tiro al fucile. In serata il primo vero e proprio trionfo delle pesche e delle pere con l’apertura degli stand e la degustazione dei prodotti tipici. Oggi la festa ricomincia alle 10.30, ma il momento più atteso è alle 12 con la novità di questa sagra, la degustazione dei cannoli e delle pesche con crema pasticciera ovviamente alla pesca. Ci sarà anche spazio per passeggiate fra i Nebrodi, prima delle animazioni pomeridiane per i bambini e lo spettacolo della sera. Il territorio, coltivato a frutteti, è di circa 163 ettari, di cui appena 40 sono pescheti. Il resto sono quasi tutti coltivati a pere di diversa qualità (Cosce, Butirra, Abate e Decano). Anche per le pesche sono diverse le qualità (Vesuvio, Ala, Settembrine e le rinomate Tabacchiere).

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 07-08-2010