MANIACE: LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA SULLA STRADA “GIORGIO MANIACE”

0

Presto il transito sulla strada provinciale «Giorgio Maniace», che dalla statale 120 conduce all’abitato del Comune «Giardino dei Nebrodi», passando davanti al castello Nelson, sarà reso più sicuro. La Provincia regionale di Catania, infatti, ha consegnato alla ditta che si è aggiudicata l’appalto i lavori di messa in sicurezza della carreggiata, per eliminare i rischi di una frana che in questo momento caratterizza in lungo tratto della strada, assecondando così le richiesta dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvatore Pinzone Vecchio. «Quella strada – ci dice il sindaco – è di fondamentale importanza per la viabilità maniacese. E’ l’unica via di ingresso ed uscita dal paese. Non vi sono, infatti, altre possibilità: o si passa da quella strada o niente. Per questo oltre ad essere importante per la viabilità, questa strada è fondamentale ai fini della Protezione civile. Speriamo mai – conclude il primo cittadino – ma se un giorno, per un motivo o per un altro, il transito su questa strada dovesse interrompersi, la comunità rimarrebbe isolata». Il costo dei lavori ammonta a circa 700 mila euro. Bisognerà mettere in sicurezza gli argini e la carreggiata, oltre a rifare l’asfalto. Per Maniace però è fondamentale che si realizzi la seconda via di fuga, ovvero un’altra strada che permetta alla popolazione di muoversi nel caso in cui questa il transito in questa strada dovesse per mille motivi interrompersi». Per questo il Comune ha fatto redigere il progetto di una nuova via di fuga che prevede l’allargamento dell’attuale via Omero e la realizzazione di un ponte sempre sul Saracena.

Fonte “LA SICILIA” del 09-10-2007