MANIACE: INDIVIDUATA LA SEDE DELL’ALBERGHIERO

Non perde tempo l’Amministrazione comunale di Maniace, guidata dal sindaco Salvatore Pinzone Vecchio, dopo la decisione della Regione siciliana di istituire nel Comune “Giardino dei Nebrodi” una sede dell’istituto Alberghiero. Il Comune, infatti, ha già individuato la sede della nuova scuola superiore, scegliendo l’edificio di corso Cavallaro costruito all’origine per diventare un centro sociale. “E’ una sede perfetta – di dice il sindaco – vi sono aule a sufficienza, ed ambienti ampi per la didattica. Il regalo migliore – continua – che potessimo fare ai nostri ragazzi che chiedono sviluppo ed opportunità”. L’Istituto alberghiero maniacese dipenderà dal Giovanni Falcone di Giarre, che il sindaco assieme al presidente del Consiglio Giuseppe Mancuso hanno visitato: “Scelta la sede, – afferma il presidente Mancuso assieme all’assessore alla pubblica Istruzione Nino Galati – ed individuati gli accorgimenti strutturali che bisognerà apportare, siamo pronti a mettere su un’adeguata campagna pubblicitaria dei servizi e sbocchi che l’istituto offre. Cominceremo a distribuire dei depliant. Gli studenti – conclude – dovranno avere tutto il necessario per scegliere”. Intanto in paese è palpabile una certa fibrillazione. Maniace non ha mai avuto una scuola superiore, ed il primo giorno di lezioni del prossimo anno sarà certamente un momento storico.  UFFICIO STAMPA ASS. DEI COMUNI