MANIACE: AI DOMICILIARI PER UN FURTO COMMESSO A CARRARA NEL 2016

I Carabinieri della Stazione di Maniace, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Massa (MS), hanno arrestato un 32enne del posto. Quest’ultimo, in particolare, dovrà espiare la pena di 9 mesi e 26 giorni di reclusione per il reato di furto aggravato su autovettura commesso in Carrara (MS) nell’ottobre del 2016.

Il giovane espletate le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in seguito all’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale, per scontare la pena comminatagli.