MALETTO: PROGETTO CONTRO LE DIPENDENZE

un incontro avvenuto all'itc“Diamo una mano ai nostri giovani” è il nome del progetto, portato avanti dall’Istituto Comprensivo “Galilei” di Maletto, con il patrocinio del Comune, contro le dipendenze che sempre più colpiscono i giovani. Infatti, sempre più spesso, i giovani abusano di alcol, fumo, videodipendenza, o in casi più gravi anche di gioco d’azzardo e droga. Proprio per questo, i docenti della Scuola media, insieme con la dirigente Biagia Avellina, hanno redatto questo progetto, che servirà a fare capire ai ragazzi, come le dipendenze possano portare a dei ritmi di vita pericolosi. Ieri alle 16,30, il primo incontro tra il personale del Sert di Bronte, e i genitori di tutti gli alunni che frequentano le scuole di Maletto, poi il 25, ci sarà la giornata conclusiva che coinvolgerà direttamente gli alunni, con la presenza, oltre che del personale del Sert, anche delle Forze dell’ordine di Maletto (carabinieri e vigili urbani), e dell’amministrazione comunale. Sarà l’occasione per spiegare ai giovani, la differenza tra uso e abuso, e soprattutto cercare di evitare che usino sostanze pericolose.  LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 19-11-2015