MALETTO: INCONTRO ASSOCIAZIONE ATTIVA-MENTE E TAFURI DELLA FCE

Ieri alle ore 11.00 presso la sede direzionale della Ferrovia Circumetnea  a Catania,si è tenuto l’incontro tra  il Presidente dell’Associazione studentesca e di promozione sociale “ ATTIVA-MENTE MALETTO”, Vincenzo Cutraro, e il Consigliere della Consulta provinciale  studentesca Marco Santisi, della stessa associazione, dell’Istituto tecnico Benedetto Radice di Bronte ed il Commissario Governativo della FCE Avv. Gaetano Tafuri. Sono stati discussi i problemi inerenti il servizio di trasporto scolastico per la tratta Randazzo – Maletto – Bronte, del quale usufruiscono circa 120 studenti delle scuole superiori. Il primo punto della discussione ha riguardato il problema del sovraffollamento dei mezzi che effettuano il servizio di trasporto la mattina alle 08.00 per il quale è stato proposto il ritorno di uno dei mezzi.  La discussione è proseguita vertendo sul problema delle condizioni igieniche dei mezzi per il quale l’Avvocato Tafuri istituirà un servizio di pulizia che sarà effettuato dalla metà di marzo. Terzo punto della discussione è stato l’utilizzo di nuovi ed efficienti mezzi per cui il Commissario ha annunciato di una gara d’appalta già affidata alla ditta per l’acquisto di 35 automezzi. Ovviamente i tempi della consegna sono molto lunghi per cui non se ne assicura l’utilizzo per l’anno scolastico corrente. A nome dell’associazione e di molti organi rappresentanti degli studenti si ringraziano il Commissario Tafuri per la sua disponibilità, il Consigliere Provinciale Nunzio Parrinello, l’On. Lino Leanza e il Consigliere Salvo Di Salvo per essersi prodigati a favore della causa. Inoltre si deve ringraziare Luigi Saitta per la sua attenzione verso i problemi della nostra comunità e per la sua seria e trasparente informazione.

Vincenzo Cutraro Presidente Associazione “ATTIVAMENTE MALETTO”