MALETTO: CONSIGLIO APPROVA CONTO CONSUNTIVO BOTTA E RISPOSTA DE LUCA – PARRINELLO

Il Consiglio comunale approva a maggioranza il conto consuntivo, ma durante il dibattito in assemblea il consigliere d’opposizione Giuseppe Parrinello, punta il dito contro l’Amministrazione del sindaco Pippo De Luca: “In una economia locale basata sul nulla – scrive in una nota – senza industria, turismo, artigianato (visto anche il fallimento dell’area artigianale del Prg), quali sono allora i rimedi posti in essere dall’Amministrazione? A Maletto non si dialoga con le opposizioni, non si realizzano infrastrutture produttive, non si riesce a combattere contro le sterili limitazioni di un Parco regionale padrone delle nostre terre. Non si ha un programma certo con un punto d’arrivo”. “Viviamo – ha replicato il sindaco – un momento di crisi mondiale e non siamo certo esenti dagli effetti. Ma, nonostante ciò, noi un programma che risvegliasse l’economia ce lo siamo imposti e lo stiamo realizzando. L’esempio sono i sentieri che abbiamo proposto nel Parco dell’Etna e che presto saranno approvati, gli investimenti per la sagra delle fragole che hanno risvegliato l’agricoltura e fatto conoscere Maletto oltre i confini nazionali. Vero è che per un problema burocratico la zona artigianale non è decollata, ma è vero che grazie a questa Amministrazione iniziative produttive ne sono sorte. Io credo in questo Prg che prevede una zona turistico – ricettiva, dove sorgerà un campo da golf che rappresenta il futuro e quel punto d’arrivo che per Parrinello non esiste”.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 01-05-2012