COVID: NUMERI ANCORA IN SALITA, MA DATI UFFICIALI POCO AGGIORNATI

Ancora numeri in rialzo, tra i contagi covid nella nostra zona, e con i Comuni di Cesarò e San Teodoro dichiarati “Zona Arancione” dal presidente della Regione Nello Musumeci. Purtroppo, ultimamente, i numeri ufficiali Asp tardano ad arrivare, sia per la gran mole di lavoro arrivato alle Usca, sia per qualche problema che le stesse Usca hanno, e che il Commissario covid Asp 3, Pino Liberti, sta cercando di attenuare mettendo nuove forze in campo. Ad oggi, i dati ufficiali delle Asp sono quelli aggiornati al 9 gennaio. Secondo questi dati i contagi sono 302 a Bronte, 124 a Randazzo, 36 a Maletto e 30 a Maniace. Questo riferito ai test di laboratori Asp ufficialmente accertati. In serata sono arrivati i dati aggiornati al 10 con Bronte a 288, Randazzo 108, Maletto 30 e Maniace 27.

Per quanto riguarda il Messinese, invece, sono 100 i casi certificati dall’Asp di Messina a Cesarò, mentre sono invece 60 quelli di San Teodoro. Questi due Comuni, a causa del numero di contagi, sono stati dichiarati Zona Arancione con le restrizioni previste dalla legge.