CORONAVIRUS: CONTAGI IN CALO, MA ENORMI DIFFERENZE NELLA PERCENTUALE DI VACCINATI: LE CIFRE

In attesa dell’apertura del nuovo hub vaccinale di Bronte, facciamo il punto sulla situazione contagi e covid in zona. Per quanto riguarda i contagi nel distretto, alla data del 7, erano 27 i positivi al covid così ripartiti: Bronte 15, Maniace 5, Randazzo 4 e Maletto 3. Numeri molto bassi, per fortuna e che lasciano ben sperare per il futuro. Diversa la situazione vaccini, che, sempre alla data del 7, avevano enormi disparità tra i paesi. Nella nostra zona spicca il dato di Maletto, con quasi il 70% di abitanti vaccinati, seguito da Linguaglossa e Bronte, con buone percentuali. Randazzo, nonostante numerosi open day, è appena al di sopra del 50% di persone vaccinate, mentre Maniace ha di poco superato il 40%, , mentre Castiglione di Sicilia resta in fondo con una percentuale al di sotto del 40%. I Numeri riportati si riferiscono alla popolazione superiore ai 12 anni, considerato che ancora, sotto questa età, non ci sono vaccini.

COMUNEVACCINATIPOPOLAZIONE%
MALETTO2260325769,38
LINGUAGLOSSA2845453462,74
BRONTE93811640257,10
BIANCAVILLA111802041554,76
RANDAZZO4737930250,92
ADRANO140913007146,85
MANIACE1318325340,51
CASTIGLIONE DI SICILIA1045267639,05