CESARO’: SALGONO I CONTAGI, SAN TEODORO, STABILI MA PRUDENZA

Salgono ancora i contagi a Cesarò, con la paura di un nuovo picco come avvenuto nei mesi scorsi che hanno portato il Comune a diventare Zona Rossa. Oggi sul sito del Comune veniva riportato il numero di 22 positivi al molecolare e uno al test rapido. Purtroppo la lezione del passato è servita a poco, se non si riesce a fermare il contagio come avvenuto in altri Comuni. Situazione quasi stabile, invece a San Teodoro, con 6 positivi al molecolare e 1 al test rapido. Una situazione non allarmante ma sicuramente da attenzionare. La prudenza è d’obbligo, così come il rispetto delle norme emanate per arginare il contagio.

Infine una piccola precisazione sull’articolo riportato qualche giorno fà. Il nostro sito, non può pubblicare le notizie de “La Sicilia” in tempo reale, in quanto la notizia è del giornale. Vero che la scorsa volta lo abbiamo pubblicato in ritardo, quando i numeri descritti dal giornalista erano superati, ma è anche vero che nell’edizione del giorno successivo lo stesso giornalista non aveva pubblicato un articolo coi numeri reali, atto sicuramente dovuto viste le notevoli differenze. Per evitare in futuro tali problemi, da oggi in poi, non pubblicheremo notizie su Cesarò riportate su “La Sicilia”, in modo da non creare discussioni o errate interpretazioni. Per il resto rimaniamo a disposizione per segnalazioni, per delucidazioni, o per tutto quello che serve a migliorare il nostro territorio. Luigi Saitta Direttore di Bronte118.