CALCIO LOCALE: RIMONTA BRONTE, MALETTO SUL VELLUTO, KO RANDAZZO

2017watermarked-ciclope grad (7)Paura per il Bronte, in una giornata speciale, dedicata alla memoria di Tano Scala, indimendicato giocatore del Bronte, prematuramente scomparso a cui i tifosi hanno voluto dedicare la gradinata del Campo Comunale. Una cerimonia semplice, con la presenza della coppa Sicilia vinta dal Bronte nel 1989-90, e sollevata al cielo proprio da Tano Scala. Poi la partita, con il Real Adrano quasi subito avanti per 0-2. Ma il Bronte ha cercato, e trovato la rimonta, grazie ai gol dei suoi bomber, rimanendo agganciato alle prime della classe. Buona vittoria anche per il Maletto che rientra prepotentemente in zona play off, ancora Caserta in gol, oltre a Reina e Leanza, ed Enna agganciata. Ormai è una storia a sei, di cui una salirà direttamente, e una resterà fuori dai giochi. Perde con onore il Randazzo, passato in vantaggio con Oltean, ma poi ha subito la rimonta dei padroni di casa. In Seconda Categoria sconfitta pesante per il Santa Domenica in casa. Perde anche la New Randazzo. In Terza sconfitte per Maniace e Maletto. TUTTI I RISULTATI

PRIMA CATEGORIA GIRONE “G”, RISULTATI CLASSIFICA E MARCATORI

GARE DELLA 17° GIORNATA

AGIRA – BARRESE      2-0

17′ Fiorenza rigore, 54′ Travagliante

BRONTE – REAL ADRANO    4-2

5′ Cortese e 20′ Corvasce (RA), 34′ Ruffino, 44′ G. Catania, 55′ e 69′ M. Saccullo (CB)

MISTERBIANCO – CATENANUOVESE    8-0

9′,19′,35′ e 60′ Bonaccorsi, 50′ e 77′ Garozzo, 68′ Terranova, 87′ Palazzolo;

MALETTO – NICOSIA       3-1

27′ Leanza rigore, 59 Reina, 90′ Caserta (MAL); 72′ Ike (NIC)

ENNA – MOTTA    0-1

75′ Montalto

ARMERINA – BRANCIFORTI      4-2

4′ e 75′ Deoma, 24′ Cinici, 86′ M. Faraci (ARM), 42′ Screpis rig. e 52′ A. Faraci (BRA)

LEONFORTESE – RANDAZZO    2-1

21′ Oltean (RAN), 38′ Cosimano, 71′ Inveninato (LEO);

2017watermarked-ciclope grad (3)CLASSIFICA: Misterbianco (16) e Motta (17) 37 punti; Armerina (16) 36 punti; Bronte (16) 34 punti; Enna (17) e Maletto (17) 29 punti; Agira (17) 23 punti; Barrese (17)  18 punti; Real Adrano (16) 17 punti; Branciforti (16) e Leonfortese (16) 16 punti; Nicosia (16) 11 punti; Catenanuovese  (15) 10 punti; Randazzo (16) 7 punti; TRA PARENTESI LE GARE DISPUTATE

MARCATORI

19 GOL: Bonaccorsi (Misterbianco);

17 GOL: Ruffino (Bronte);

16 GOL: M. Saccullo (Bronte); Palazzolo (Misterbianco)

15 GOL: Montalto (Motta),

12 GOL: Alessandro (Armerina),

10 GOL: D’Urso (Barrese),

9 GOL: Deoma (Armerina),

8 GOL: Caserta (Maletto);

7  GOL: Faraci (Branciforti);  Garozzo (Misterbianco);

6  GOL: F. Picone (Catenanuovese); Rizzo (Armerina); Castrogiovanni (Nicosia), Fiorenza (Agira),

5  GOL: Vicari (Enna), Cosimano (Leonfortese), Screpis (Branciforti),

4  GOL: Pilumeli e Palermo (Barrese), Rizzo (Armerina), Smantello (Nicosia); Genna (Maletto); Cinici (Armerina), G. Catania (Bronte);

2017watermarked-ciclope grad (5)BRONTE – REAL ADRANO  4-2

CICLOPE BRONTE: Carciola; Basile, Scafiti, Capace, Saccullo F.; Ciraldo (90’ Reale), Saccullo M.. (75’ Merito), Catania F.; Ruffino, Catania G., Salanitri E.. All. Catania G., Orefice.

REAL ADRANO: Mazzeo; Garofalo, Inzerilli, Santangelo, Gemmellaro; Farò, Panepinto (77’ Botta), Cortese, Corvasce (46’ An – zalone, 63’ Marrone); Maccarrone, Scandurra. All. Santangelo N..

ARBITRO: La Verde di Caltanissetta.

RETI: 5’ Cortese (RA), 20’ Corvasce (RA), 34’ Ruffino (CB), 44’ Catania G. (CB), 55’ e 69’ Saccullo M. (CB).

BRONTE.Il Bronte regala ai tifosi l’en – nesima vittoria interna festeggiando nel migliore dei modi l’intitola – zione della gradinata a Tano Scala.

MALETTO – NICOSIA     3-1

SPORT CLUB MALETTO: Ventura, Cairone, Spitaleri, Finocchiaro, Liuzzo, Scarlata (90′ Parrinello), Genna, Leanza, Caserta, Scalisi (60′ Conti), Reina. All. Petrullo

NICOSIA: Bevacqua, Li Volsi (61′ Ike), Leanza (87′ Maimone), Stivala, Rizzo, Scordo, Battaglia, Pidone, Castrogiovanni, Scardino (71′ Seck), Smantello. All. Lombardo.

ARBITRO: Longo di Catania.

RETI: 27′ Leanza rig. 59′ Reina, 72′ Ike, 90′ Caserta

NOTE: Espulso Leanza del Maletto, Scordo e Battaglia del Nicosia.

MALETTO. Quarto risultato utile consecutivo per il Maletto di Petrullo.

LEONFORTESE – RANDAZZO    2-1

LEONFORTESE: Sanfilippo, Lo Ciuro, Risicato (44’ Tavella), D’Alotto, Vaccalluzzo, Inveninato, Gazzana, Scordo, Cosimano, Barcellona (68’ Di Pasqua), Minacapelli (80’ Zarbà).

RANDAZZO: Vita, Calì, Longo, Bortolone, Strazzeri, Andrei, Puglisi (66’ Serravalle), Giusi, Fornito, Oltean, Sangrigoli (84’ Ruffino). All. Sangrigoli.

ARBITRO: Francesco Di Venti di Enna.

RETI:21’ Oltean, 38’ Cosimano, 71’ Inveninato.

LEONFORTE. Una Leonfortese sciupona, è riuscita comunque a conquistare i 3 punti contro il «fanalino» Randazzo. Squadra dura a morire e che avrebbe anche meritato il pari. CARMELO PONTO

2017watermarked-ciclope grad (6)SECONDA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI E CLASSIFICA

Pasteria – Limina      0-0

Zafferana – Graniti     1-0

Atl. Taormina – New Randazzo     2-1

Santa Domenica – Pisano     0-1

Atl. Aci s. Filippo – Linguaglossa   1-1

Calcio Giarre – Akron Savoca    2-0

Riposa: Agostiniana

CLASSIFICA: Pisano 29 punti; Linguaglossa 24 punti; S. Domenica 22 punti: Limina 21 punti; Calcio Giarre 20 punti; Agostiniana 18 punti; Akron Savoca 17 punti; Aci San Filippo e Pasteria 15 punti; Atl. Taormina 14 punti;Zafferana  9 punti; Graniti 5 punti; New Randazzo 4 punti;

TERZA CATEGORIA GIRONE “A” CATANIA – RISULTATI E CLASSIFICA

Maniace – Leo Soccer      0-2

Lavinaio – Lanza              6-0

Giovanile Mascali – Giarrese    6-2

Lib. Cerami – Cappuccini Acireale   4-0

Real Club Maletto – Forense Ct        2-5

Atl. Mascalucia – Riposto   1-1

Riposa: Lavina

CLASSIFICA: Lavinaio 31 punti; Lavina 26 punti; Riposto e Libertas Cerami 22 punti Giovanile Mascali 21 punti;  ; Leo Soccer 17 punti; Atl. Mascalucia 16 punti; Maniace e Forense Ct 15 punti; Cappuccini Acireale 10 punti;  Lanza 7 punti;  Giarrese Calcio 4 punti; Real Club Maletto 2 punti;

PROTO GOMME