CALCIO LOCALE MALETTO VITTORIA E PRIMATO, PARI PER RANDAZZO, BRONTE E SP. MALETTO, KO LA MANIACESE

0

Il Maletto grazie ad un super Vitaliti che para due rigori torna alla vittoria ed è solo in testa alla classifica.

Splendida vittoria del Maletto ottenuta in trasferta contro una Forte Peonia  sul campo di Riposto. Con i tre punti ottenuti ieri, e vedendo i risultati delle avversarie, balza al primo posto della classifica. Tre punti conquistati con grande grinta e soprattutto grazie al bravo portiere del Maletto Vito Vitaliti che para addirittura due rigori e permette di incamerare tre punti preziosi. C’è da dire che il Peonia ha giocato bene, e che non si è mai arresa, lottando fino alla fine, e cedendo solo al fischio finale. La partita comincia con le due  squadre che si affrontano a viso aperto, e già al 11’ il Maletto passa in vantaggio grazie ad una incornata di Bruno Che insacca un cross da destra di Capizzi. Al 32’ l’arbitro concede il rigore ai locali, sul dischetto si presenta Buscema, tira a terra, ma Vitaliti intuisce e para il rigore. Al 39’ Grasso con un bel tiro colpisce il palo a portiere battuto. Nel 2° tempo al 62’ altro rigore per il Peonia, sul dischetto va Torrisi, ma anche stavolta Vitaliti para il rigore a terra, negando il pareggio al Peonia. Al  74’Straci si libera, tira ma Contarino non si fa ingannare, al 78’ Caserta entrato da poco,  si libera, si presenta da solo davanti al portiere, ma sbaglia tirando fuori. A tempo scaduto, bel cross di Fornito, e  Caserta di testa insacca per il definitivo 0-2; Per quanto riguarda il girone “D”, vittoria del Real Aci a S. Domenica, come avevamo detto se il S. Domenica è la squadra vista a Maletto, sicuramente non potrà avere grandi ambizioni per la promozione. Poi tre pareggi, ed il successo dell’Atletico Pedara sulla Dacca 2000; In prima categoria  un Randazzo falcidiato dalle assenze, pareggia in casa contro il Piedimonte, mister Correnti ha dovuto rinunciare per infortunio a Patti e Scandurra, e addirittura dopo 10 minuti ha perso anche Ciccia e Bua, addirittura poi il Piedimonte è passato in vantaggio con Pappalardo, che in mischia ha corretto in rete una corta respinta di Gangi su punizione di Panebianco, poi il Randazzo con grinta e cuore ha attaccato per pareggiare,  riuscendoci al 55’ con Finocchiaro, poi ha provato a vincere, ma non ci è riuscito, anzi ha rischiato di capitolare su tiro di Caponnetto. In terza categoria ottimo pareggio per 3-3 del Ciclope Bronte,  pareggio in casa dello Sporting Maletto, ed ennesima sconfitta per la Maniacese.    Segue nei Dettagli con tutti i risultati e classifiche.

STAFF www.bronte118.it/

PEONIA RIPOSTO – MALETTO   0-2

PEONIA: Contarino, Patanè R., Fresta( 72’ Furnari), Torrisi, Buscema ( 36’ Marrazzo), De Benedictis, La Spina, Bonarrigo, Grasso ( 58’ Patanè) Camuglia, Messina; All. Giordano

MALETTO: Vitaliti, Gulino, Schilirò, Fallico ( 60’ Cantarella), Liuzzo, Orefice, Capizzi, Fornito, Straci, Bruno, Venia ( 65’ Caserta);  12 Spampinato, 14 Spartà, 16 Luca, 17 Maio, 18 Mannino; All: Orefice.

ARBITRO: Santoro di Messina

RETI: 11’ Bruno; 90’ Caserta;

AMMONITI: Torrisi,Camuglia, Bonarrigo, Patanè R. del Peonia; Espulso: Capizzi del Maletto

SECONDA CATEGORIA GIRONE “D” RISULTATI E CLASSIFICA

Atletico Pedara – Dacca 2000       2-1

Aci S. Filippo – S.Emidio     1-0

Capizzi – Libertas Cerami     1-1

Nissoria – Nuova Santantonese    0-0

Peonia – Maletto      0-2

Pisano – Fiamma Ragalna   1-1

S.Domenica Vitt. – Real Aci    1-2

CLASSIFICA: Maletto 19 punti; Fiamma Ragalna 18 punti; Peonia Riposto, Atletico Pedara, S. Domenica Vitt. 16 punti; S. Emidio, Real S. Venerina, Nuova Santantonese  14 punti; Aci S. Filippo, Libertas Cerami  13 punti; Pisano, Real Aci 10 punti; Capizzi 7 punti; Dacca 2000, Nissoria 6 punti;

RANDAZZO – PIEDIMONTE ETNEO 1- 1

RANDAZZO: Gangi, Giusti, Pillera, Russo, Ciccia (12’ Calà), Proietto Batturi, Merito, Romano, Paparo (75’ Ragunì), Bua (15’ Giarrizzo), Finocchiaro. All. Correnti.

PIEDIMONTE ETNEO: Lombardo, Pennisi, Cantarella, Papalardo, Bonanno, Monforte, Messina, Panebianco, Fieschi, Limina, Caponnetto. All. Barbagallo.

ARBITRO: Blanco di Acireale

RETI: 21’ Pappalardo, 55’ Finocchiaro

PRIMA CATEGORIA GIRONE “E” RISULTATI E CLASSIFICA

Ambrosiana Tre Stelle – Francavilla    3-0

Calatabiano – Limina    0-1

Fiumefreddese – Zafferana   1-2

Giardini Naxos – Fantasy Sport   1-2

Randazzo – Piedimonte    1-1

Sportinsieme – Spar Calcio    0-1

Victoria – Roccalumera  5-0

CLASSIFICA: Spar Calcio 28 punti, Randazzo 21 punti; Zafferana, Tre Stelle 20 punti; Limina 18 punti; Giardini Naxos, Sportinsieme, Victoria 14 punti; Fiumefreddese 13 punti; Fantasy Sport 11 punti; Piedimonte 10 punti; Calatabiano 6 punti; Roccalumera 4 punti; Francavilla 0 punti;

TERZA CATEGORIA GIRONE “A”

Atletico Biancavilla – Inter Club   2-1

Campanarazzu – Virtus Barriera 1-0

Enjoy Projet – Real Biancavilla   6-2

Real Centuripe – Catenanuova  0-2

Picanello – La Ganzaria     6-1

Piano Tavola – Ciclope Bronte   3-3

Sporting Ramacca – S.G. Galermo   1-3

CLASSIFICA: Campanarazzu 13 punti; Atletico Biancavilla, Virtus Barriera 12 punti; Ciclope Bronte, S.G. Galermo 9 punti; Enjoy Projet 8 punti; Picanello 7 punti; La Ganzaria, Piano Tavola, Catenanuova  5 punti; Real Biancavilla 4 punti; Sporting Ramacca, Inter Club 3 punti; Real Centuripe 1 punto;

TERZA CATEGORIA GIRONE “B”

Aci Bonnacorsi – Russo S.         1-3

Inter G.E. – Sporting Guardia     4-1

Linera – S.Alfio                        0-2

Maniacese – Milo             1-3

S.Leone – Nesima           2-1

S.M.Ammalati  Guardia – Mascalucia     6-1

Sporting Maletto – Barriera    1-1

CLASSIFICA: S.M.Ammalati Guardia 15 punti; Russo S. 13 punti; Camaleonte, S.Alfio 12 punti; S.Leone 11 punti; Milo 10 punti; Barriera 7 punti; Nesima 5 punti; Club Inter G.E.; Sporting Guardia, Sporting Maletto 4 punti; Aci Bonaccorsi, Linera 1 punto; Mascalucia, Maniacese  0 punti;

STAFF www.bronte118.it/