BRONTE:CALANNA RESTA AI DOMICILIARI

Resta ai domiciliari, il sindaco di Bronte  Graziano Calanna, a cui il Tribunale del Riesame ha negato la momentanea scarcerazione  La richiesta, presentata dalla difesa, è stata esaminata qualche giorno fa  e solo oggi è arrivato il dispositivo che lascia tutto come ora, con Calanna e lo stesso Morosoli  che restano ai domiciliari. Il Tribunale del Riesame, presieduto da Sebastiano Mignrmi, ha dato torto a Morosoli e Calanna mantenendo per ora la misura restrittiva