BRONTE: SS 284, IL SINDACO CALANNA “INCASSA” LA SOLIDARIETA’ DELLA COMMISSIONE BILANCIO SUL TAGLIO DEI FONDI

Il sindaco, Graziano Calanna ha ottenuto la solidarietà della commissione Bilancio Ars dopo il “taglio” di 3 milioni e 400mila euro dei fondi per realizzare la strada di collegamento fra la Ss 284 e la zona artigianale di Bronte. I componenti della stessa commissione condividono con il sindaco l’idea che l’iter burocratico adottato dall’assessorato sia viziato da errori. «Esattamente – afferma Graziano Calanna – il sospetto lo avevamo avuto. Ringrazio la commissione Bilancio». Ed a ricevere il sindaco di Bronte in commissione, è stato direttamente il presidente Riccardo Savona, insieme ai diversi deputati regionali. Con loro anche l’on. Anthony Barbagallo che ha accompagnato il sindaco: «Il finanziamento è stato ritirato con una procedura illegittima – ha detto Barbagallo – la commissione sta lavorando ad una risoluzione per chiedere di porre rimedio».

Assente l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone. «Mi è dispiaciuto non potermi confrontare con Falcone – ha aggiunto Calanna – adesso è arrivato il momento di rivolgersi alle autorità per non vedere negato il sacrosanto diritto dei miei concittadini di avere una viabilità migliore». Fonte “La Sicilia” del 20-11-2019