BRONTE: SI DIMETTE L’ASSESSORE ROBERTO LANDRO IN GIUNTA ENTRA CASTIGLIONE, IN CONSIGLIO LUCA

“Cambio della guardia” al Comune, sia in Giunta sia all’interno del Consiglio comunale. L’assessore Roberto Landro si è dimesso ed il sindaco Pino Firrarello ha nominato in Giunta il consigliere comunale Massimo Castiglione, primo degli eletti nella lista “Bronte riparte – Firrarello sindaco”. In Consiglio comunale, invece, ha presentato le dimissioni l’assessore Angelica Prestianni, che ha preferito concentrare le proprie energie nella Giunta. Al suo posto Giancarlo Luca. «Prima di Pasqua – ha affermato l’ex assessore Landro – avevo manifestato al sindaco l’intenzione di dimettermi. Dedicavo, infatti, moltissimo tempo all’attività amministrativa, trascurando di fatto la professione». «Ringrazio il sindaco Firrarello per avermi nominato e per la fiducia – ha affermato il neo assessore Castiglione – Ringrazio anche la mia famiglia, i miei amici ed i cittadini che mi hanno tributato un largo consenso. Essere assessore è un onore e lavorare per la propria città una gioia e una grande responsabilità. Con grande spirito di servizio, sono a disposizione dei cittadini».

Il neo assessore Castiglione, 48 anni, consulente d’azienda, sposato con 2 figli, si occuperà di Energia e fonti rinnovabili, Rapporti con enti, Trasparenza, Legalità e Rapporti con i sindacati, Benessere e qualità della vita, Diritti civili, Manutenzioni e Sviluppo sostenibile e Semplificazione burocratica. Il neo consigliere Luca, invece ha 51 anni, è un noto pediatra ed è sposato con 3 figli: «Ringrazio il sindaco ed il mio gruppo politico – ha affermato – È un grande piacere fare di nuovo parte del Consiglio comunale. Spero di poter servire al meglio la comunità brontese». All’assessore Castiglione ed al consigliere Luca gli auguri di buon lavoro da parte del sindaco Pino Firrarello. Fonte “La Sicilia” del 20-05-2021