BRONTE: PERDE IL CONTROLLO DELL’AUTO SULLA SP87 UN 23ENNE DI CESARO’ IN PROGNOSI RISERVATA

È stato trasferito all’ospedale San Marco durate la notte, il 23enne di Cesarò, che ieri mattina, poco dopo le 4, è finito fuori strada sulla Sp 87, in contrada Serra, in territorio di Bronte. Il ragazzo, per cause sconosciute, ha perso il controllo in una curva chiusa e non illuminata a qualche centinaio di metri dall’incrocio con la Statale 120. L’auto, una Fiat Grande Punto, è finita in mezzo alla campagna e il giovane è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Con lui, in auto, viaggiava una ragazza che pur riportando dei traumi, è riuscita a chiamare i soccorsi e dare l’allarme. Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 di Bronte, Maletto e Maniace, i carabinieri e i vigili del fuoco di Randazzo.

Il giovane, dopo vari esami effettuati al pronto soccorso di Bronte, durante la notte è stato trasferito al San Marco e i medici che si sono riservati la prognosi. È rimasta invece all’ospedale di Bronte, la ragazza coinvolta nell’incidente. Indagini in corso, invece, per capire la dinamica. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 03-06-2022