BRONTE: MOBILITA’ SOSTENIBILE E GRANDI ESCURSIONI CON MIRENDA BIKE – LE FOTO

MESSAGGIO PROMOZIONALE A CURA DELL’INSERZIONISTA

In linea con la mobilità green, tanto decantata dai Governi Europei, nasce a Bronte Mirenda Bike, che unisce un nuovo modo di vivere l’Etna, e anche i Nebrodi, con la tecnologia verde delle biciclette a pedalata assistita. Un binomio vincente, vista la vicinanza proprio con l’Etna, (Piano dei Grilli a due passi), e ad un tiro di schioppo dai Nebrodi e dal Castello Nelson. Con le bici a pedalata assistita, è poco faticoso salire verso Piano dei Grilli, e da lì, scegliere diversi itinerari e percorsi. Da monte Minardo con l’anello, a monte Ruvolo, alle querce centenarie di monte Egitto, ma è facile anche arrivare alla pista altomontana e raggiungere i rifugi di monte Scavo, poggio La Caccia, Galvarina, fino ad arrivare a Piano Vetore con il vicino osservatorio, o addirittura anche fino al Rifugio Sapienza. Per i più temerari, ma non solo, sarà anche facile arrivare a monte Maletto, o addirittura fino al monte Spagnolo e alle case Pirao.

Le bici a pedalata assistita riducono di molto gli sforzi necessari per itinerari più difficili e permettono di godersi una lunga e tranquilla passeggiata nel Parco, con zero emissioni e senza nessun impatto per l’ambiente. Proprio con questa filosofia Matteo Mirenda, ha creato un punto di noleggio di queste fantastiche bici, a Bronte, nel suo capannone alla zona artigianale, che oltre a fornire le bici, fornisce una qualificata assistenza ad eventuali problemi. Spazi adeguati anche per lasciare le auto e iniziare una lunga pedalata tra ginestre, querce e spettacolari scenari lavici che lasciano a tratti senza fiato. Una esperienza da provare, specie in gruppo, per godere dell’Etna in un modo nuovo e rilassante che permette di non affaticarsi e di gustare una giornata all’insegna del cicloturismo. Mirenda Bike di trova a Bronte, nella zona artigianale di viale Kennedy, capannone Centro Gomme Mirenda. Per Info e prenotazioni tel. 329 743 8532,