BRONTE, MALETTO E RANDAZZO, CONTROLLI A TAPPETO PER PASQUETTA – LE FOTO

Pattuglie e posti di blocco ovunque, e popolazione disciplinata che ha rispettato le restrizioni previste dal Dpcm anti coronavirus. A Bronte, Maletto e Randazzo, le pattuglie della Polizia Locale, coadiuvate dai carabinieri, hanno controllato i pochi automobilisti che si sono dovuti spostare per casi di necessità. A Bronte, le pattuglie erano sistemate nelle varie uscite del paese. La stessa cosa a Randazzo, con controlli nelle vie principali. A Maletto, anche i locali Vigili del Fuoco sono stati utilizzati nel coadiuvare la Polizia Locale nei vari servizi.
Presente in giro anche il sindaco, Pippo De Luca, con il vice sindaco Giuseppe Spatafora. Anche nel pomeriggio i controlli nei paesi continueranno. Così come sulla Ss 284 presidiata dai carabinieri e da pattuglie della Polizia Stradale di Randazzo. Una Pasquetta blindata, a causa del coronaviurs, ma che, tutto sommato, ha visto una grande responsabilità da parte dei cittadini, specie nei nostri paesi.