BRONTE: LA VAS ULTIMO PASSO VERSO IL PRG; INAUGURAZIONE CIRCOLO ECODEM

0

E’ già stata presentata sul sito del Comune per farla conoscere ai cittadini ed alle associazioni ambientaliste che, appena sarà pubblicata sulla gazzetta ufficiale, avranno 60 giorni di tempo per presentare pareri o osservazioni. Parliamo della Vas (Valutazione ambientale strategica), l’ultimo tassello che il Comune di Bronte doveva porre per ottenere dalla Regione l’approvazione del Prg, adottato dal Consiglio nel 2010. «La Valutazione Ambientale Strategica – spiega il capo dell’ufficio tecnico, ing. Salvatore Caudullo – è uno studio che integra considerazioni di natura ambientale al Prg adottato. In pratica, attraverso il rapporto ambientale, valuta preliminarmente gli impatti che le aree di fabbricazione e le infrastrutture da realizzare possono avere sull’ambiente e sul patrimonio culturale. Oltre a ciò verifica se quanto previsto nel Prg è compatibile con gli aspetti ambientali del territorio e pone direttive a salvaguarda il territorio». Lo studio è stato trasmesso al Dipartimento dell’Ambiente che ha avviato le consultazioni, attraverso cui enti come la Soprintendenza, i Comuni limitrofi, le associazioni, ma anche i cittadini possono presentare osservazioni.  Sul sito del Comune ci sono già anche i moduli per presentarle. Saranno poi il progettista della Vas e lo stesso ing. Caudullo a valutarle e inviarle alla Regione. «All’inizio – dice il sindaco Firrarello – per approvare il Prg era necessario redigere soltanto la “Via” (Valutazione di incidenza ambientale) che abbiamo puntualmente presentato. Solo successivamente la Regione ha deciso di pretendere la Vas a tutti i Comuni che hanno presentato il Prg. Noi ci siamo subito adeguati preparando gli elaborati che sono pronti per la consultazione. Ricordo quando decenni or sono assieme ai miei concittadini mi sono battuto alla Soprintendenza per ottenere il primo Piano di fabbricazione. Oggi attendo con ansia di poter annunciare loro l’approvazione definitiva del primo Prg di Bronte». Ottenuto dalla Regione il così detto “decreto di Vas”, infatti, il piano dovrà essere valutato dal Cru (Comitato regionale urbanistica), ultimo passaggio prima dell’esame conclusivo della Regione.

L. S. fonte “La Sicilia” del 09-09-2012

 

BRONTE: Inaugurazione sede circolo Ecodem
Nasce a Bronte il circolo Ecodem (Ecologisti Democratici). Verrà inaugurata questa sera alle 18, nella sede di piazza Vincenzo Castiglione 9 e verrà intitolata a Sandro Pertini. Alla cerimonia parteciperanno l’on. Concetta Raia, il presidente regionale Ecodem Gigi Bellassai, il segretario generale della Cgil di Catania, Angelo Villari, il componente del Cda della società Ato Joniambiente Antonello Caruso, il presidente dell’associazione Iride di Bronte Antonio Currao, e il consigliere comunale Andrea Sgrò.

Fonte “La Sicilia” del 09-09-2012