BRONTE: LA SQUADRA DI PALLAVOLO PRIMA A RAGUSA; RANDAZZO SUCCESSO PER IL MOTORADUNO

Alla Pallavolo Bronte non è bastato conquistare ad aprile il titolo provinciale della categoria libera mista. Arrivati a Ragusa per le “Pigiessiadi regionali”, i ragazzi e le ragazze di Davide Cartillone hanno conquistato di nuovo il gradino più alto del podio e perdendo solo un set contro squadre dalle province di Catania, Messina, Palermo e Trapani che hanno sfidato temperature oltre i 35 gradi per contendersi il titolo regionale. Ai ragazzi sono giunti i complimenti dal presidente della Pgs Sicilia, Maurizio Siragusa, e dal presidente della Pgs Catania, Massimo Motta, ma soprattutto dal sindaco di Bronte Pino Firrarello e dal suo vice Melo Salvia che hanno premiato i giovani pallavolisti in Comune alla presenza del presidente del Consiglio comunale Salvatore Gullotta e degli assessori Enzo Bonina e Nunzio Castiglione. Ecco i nomi degli atleti: Martina Alù, Donatello Borgese, Irene Dinolfo, Biagio Longhitano, Giuseppe Massimino, Simone Palmeri, Antonio Petronaci, Alberto Rapisarda, Roberta Schilirò, Alfio Sciacca, Biagio Sciacca, Ausilia Sciuto, Alessandra Sozzi, Antonio Spitaleri, Danilo Spitaleri. Dirigenti: Barbara Prestianni, Alfio Spitaleri e l’allenatore Davide Cartillone (nella foto la premiazione). Fonte “La Sicilia” del 19-07-2012

 

RANDAZZO. Successo per il raduno del Motoclub
Nonostante una temperatura davvero africana che ha reso più dura la prova per centauri e moto, si è svolto nei giorni scorsi l’8° motoraduno organizzato dal Motoclub Randazzo Racing, presieduto da Angelo Cartillone coadiuvato da Maurizio Currenti. Il raduno, con partenza da una struttura agrituristica di Randazzo, ha toccato Maletto, Bronte, Maniace (con visita al castello di Nelson). Al ritorno a Randazzo grande abbuffata a base di salsiccia, castrato e vino, con premiazione per tutti a cura del motoclub. Fonte “La Sicilia” del 18-07-2012

MANIACE: Rinviata la giornata dedicata alla legalità
g. g.) E’ stata rinviata a data da destinarsi la giornata dedicata alla legalità che era stata prevista per oggi a Maniace. Organizzata dall’associazione “A Matrissa, in memoria di Giovanna Sanfilippo”, in occasione del 20° anniversario della morte dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, questa sera alle ore 19, nel salone parrocchiale, si sarebbe svolto un incontro al quale, oltre alle autorità locali sarebbero stati presenti Rosario Crocetta e Danilo Festa. Fonte “La Sicilia” del 18-07-2012