BRONTE: INCENDIO DI UNA CANTINA ALLE CASE POPOLARI, E DI RIFIUTI A FITENE

2016watermarked-IMG_20160801_073758Attimi di terrore, ieri intorno alle 14, alle case popolari site in via Regina Margherita. Un locale al piano terra, adibito a deposito delle vasche dell’acqua, è andato a fuoco, con le fiamme che hanno distrutto alcune suppellettili poste su uno scaffale. Per fortuna alcuni residenti si sono dati da fare per spegnere le fiamme, in attesa dell’arrivo dei pompieri. Per fortuna molto fumo e pochi danni, e da quanto appreso, forse l’origine dell’incendio è dolosa. Sul posto anche una pattuglia di carabinieri della locale Stazione coordinati dal Maresciallo Antonio Muto. Indagini sono in corso per capire meglio l’origine dell’incendio. Gli stessi pompieri di Maletto, erano intervenuti, di prima mattina, in un incendio di rifiuti in contrada Fitene, vicino a Saragoddio. A bruciare, sacchi di spazzatura lasciati da cittadini, nello stesso posto in cui si erano bruciati circa una settimana prima, insieme ai cassonetti della spazzatura. Nel pomeriggio, altro intervento dei pompieri in supporto dei colleghi di Adrano, per un incendio partito dai pressi del “Cappellone” e giunto fino alla Ss 284.

2016watermarked-IMG_20160801_073758