BRONTE INCENDIO AUTO; E RAPINA DI UN REGISTRATORE DI CASSA

Ieri sera intorno alle 21,30 incendio di un auto in via Cavalieri di Vittorio Veneto a Bronte, nel piazzale retrostante il rifornimento Agip. La vettura, una Opel Corsa, è stata interamente distrutta dalle fiamme, che si sono levate altissime, preoccupando i residenti ed i molti passanti. Subito allertati, sul posto intervenivano i Vigili del Fuoco di Maletto, che provvedevano all’immediato spegnimento della vettura. Sul posto pure i carabinieri di Bronte al comando del Maresciallo Caccamo. Niente è trapelato sulle possibili cause dell’incendio, e le indagini sono in corso. Molta paura e fumo per i residenti della zona, ma per fortuna e per il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco, i danni, che potevano essere molto gravi vista la presenza di un distributore carburante, sono stati limitati alla sola vettura.

STAFF www.bronte118.it/    

BRONTE  RAPINANO… IL REGISTRATORE DI CASSA

Entrano in un bar a volto coperto e con un’arma in pugno, ma portano via la parte con i tasti del registratore di cassa, lasciando il cassetto con i soldi.  E’ accaduto a Bronte nel bar di via Gabriele D’Annunzio, dove prima della chiusura i due rapinatori si sono presentati al barista che, nonostante l’arma, ha tentato di reagire. I due così sono scappati portandosi il registratore che hanno gettato per strada. Gli investigatori, pur non escludendo alcuna ipotesi, sono convinti che si sia trattato di un raid di rapinatori inesperti.

Fonte “La Sicilia” del 06-01-2008