BRONTE: IN TILT UNA POMPA DEL POZZO, DISSERVIZI IDRICI IN ALCUNE ZONE

musaDopo 10 anni di impeccabile ed ininterrotto servizio si è bruciata la pompa di uno dei 2 pozzi di acqua potabile di contrada Musa. Così, ieri, nel quartiere di Borgonuovo e nella contrada Difesa, si sono registrati dei disservizi. Il guasto si è verificato durante la notte e ieri mattina i tecnici del Comune si sino accorti che la pompa era ferma e che nella rete mancavano i 18 litri di acqua al secondo provenienti dal pozzo. Individuato il guasto una squadra di tecnici ha iniziato delle manovre per redistribuire nella rete l’acqua proveniente dagli altri pozzi e mitigare, così, i possibili disservizi nella zone più alte della cittadina. Contemporaneamente è stato dato incarico a 2 ditte per estrarre la pompa e sostituirla con quella di riserva. Un lavoro difficile, visto che questa si trova a circa 150 metri di profondità. “Ringrazio gli operai del Comune che si sono adoperati nonostante fosse domenica. – ha affermato il sindaco Graziano Calanna – Ci scusiamo con gli utenti. Faremo il possibile per alleviare il più possibile i loro disagi”. Anche se la pompa già domani dovesse entrare in funzione è necessario che nella rete si ristabilisca la necessaria pressione. Per questo, secondo i tecnici, solo martedì tutto tornerà nella normalità. Fonte “La Sicilia” del 01-02-2016