BRONTE, IMPRENDITORE SUICIDA, LA DINAMICA NON CONVINCE I CARABINIERI

0

Un imprenditore di 58 anni è stato trovato impiccato la notte scorsa alla finestra dell’albergo che gestiva a Bronte in provincia di Catania. La dinamica però non convince i carabinieri che indagano e che hanno verificato la presenza di una ferita alla testa che potrebbe avere provocato la morte. Tra le prime ipotesi comunque c’è il suicidio legato a una difficile situazione economica. Il cadavere dell’imprenditore è stato trasportato all’obitorio dell’ospedale Garibaldi per gli accertamenti del medico legaleGli investigatori hanno sequestrato i filmati delle telecamere di sorveglianza dell’albergo e il telefonino dell’uomo per ricostruire i suoi ultimi momenti di vita

fonte Blog sicilia.it