BRONTE: GLI SCOUT RIPULISCONO CONTRADA SCHICCITTO

0

E’ già ripulita contrada Schiccitto. Rifiuti ingombranti di ogni tipo, vecchie carcasse e inerti sono stati portati via dai volenterosi Scout d’Europa della parrocchia San Giuseppe, protagonisti insieme all’ufficio Urp del Comune di Bronte ed all’assessorato comunale all’ambiente del progetto «Ripuliamo la città».  «L’associazione Scout cattolici d’Europa, – ci dice il capo scout Maurizio Fichera – vede nell’educazione uno degli scopi principali, al fine di realizzare in pieno il metodo scout e di collaborare compiutamente con le famiglie. E, prendere atto di come l’uomo sia riuscito a deturpare l’ambiente che ci circonda, ed immediatamente dopo mettere a disposizione il proprio impegno per restituirlo alla bellezza della natura per noi è un momento altamente educativo, in grado di responsabilizzarci». Soddisfatto l’assessore all’ecologia Maria De Luca che ha ideato e realizzato il progetto. «Vedere contrada Schiccito ripulita mi sembra quasi un miracolo. Il lavoro però non è terminato. Gli stessi Scout dopo aver liberato l’area dai rifiuti la abbelliranno con fiori e panchine, trasformandola in un’area ideale per rilassarli e passeggiare. Realizzeranno poi – conclude – anche un corto metraggio da mostrare e consegnare ai più giovani, per far sì che questa testimonianza di impegno e rispetto per l’ambiente non possa essere dimenticata.»

Fonte “La Sicilia” del 02-03-2008