BRONTE: FESTA PER NONNA LUCIA A “QUOTA 107”

Riuscire a spegnere 107 candeline sulla torta è certamente un traguardo riservato a pochissimi. Riuscirci, come ha fatto giovedì scorso nonna Lucia Castiglione, ovvero con relativamente buona salute, è veramente un sogno. Tutta Bronte simbolicamente ha festeggiato la nonnina fra le più longeve d’Italia, ed oggi pomeriggio ci sarà una grande festa alle 16.30 nell’Istituto che la ospita e la cura con attenzione, il San Vincenzo De Paoli di Bronte. Nonna Lucia in vita a sempre fatto la casalinga e pensate che fino all’età di 99 anni viveva da sola essendo in grado di badare a se stessa.

Non ha avuto figli, ma oggi a festeggiarla ci saranno i suoi 11 nipoti, oltre a tanti amici. Sarà presente pure il sindaco di Bronte, avv. Graziano Calanna, con la Giunta municipale. Fonte “La Sicilia” del 25-01-2020