BRONTE: CONCORSO “NICHOLAS GREEN”; DA OGGI “INSEGNACI ETNA”

Alla scuola media “Luigi Castiglione” di Bronte il concorso “Nicholas Green”, istituito a seguito della morte del piccolo Nicholas, il bambino statunitense, vittima a sette anni di un assassinio sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria, durante un viaggio verso la Sicilia con i genitori. La cerimonia di premiazione ha avuto luogo al Convitto Cutelli di Catania, con la giuria che ha assegnato 3 premi di 600 euro ciascuno. E i primi due premi sono andati alla “Castiglione di Bronte, con Antonella Spuches che, seguita dalla prof. Maria Giovanna Mavica, ha scritto il racconto intitolato “Un cuore per due”, e alla III F dello stesso Istituto che, seguita dalla prof. Pina Anastasi, ha realizzato il cortometraggio “Nicholas, un angelo tra di noi”. Il terzo premio a Roberta Coppone e Maja Scuderi dell’Istituto “Dalla Chiesa” di San Giovanni La Punta. Fonte “La Sicilia” del 11-10-2019

BRONTE Da oggi “Insegnaci Etna 2019” Si inaugura questa mattina nell’Istituto Radice il Seminario di Geoscienze “Insegnaci Etna 2019”. Stamattina dopo i saluti del dirigente scolastico Maria Pia Calanna, del sindaco di Bronte, Graziano Calanna, di Sebastiana Fisicaro e di Carlo Laj, la relazione di Boris Behncke, dell’Ingv che parlerà dell’attività presente dell’Etna. Nel pomeriggio Salvatore Consoli spiegherà gli “strumenti e rete di monitoraggio”.  Fonte “La Sicilia” del 10-10-2019