BRONTE: ANNATA DA INCORNICIARE PER VOLLEY E CALCIO

Un anno che non si dimenticherà facilmente, quello appena trascorso, per le due realtà sportive di Bronte, nel calcio e nel volley. Infatti proprio nella pallavolo, una meritata vittoria in campionato ha portato alla fase dei play off la Justone Aquila Volley, una squadra che da oltre 40 anni calca i palazzetti siciliani e non solo, e che quest’anno è seriamente in corsa per la promozione in serie B. Dopo avere vinto il confronto contro il Partinico, sabato 13 e sabato 27 aprile, l’Aquila affronterà la Giarratana, prima gara in trasferta, giunta seconda nella regular season dietro ai brontesi. Saranno due gare al cardiopalma, ma l’Aquila Bronte ha al suo attivo quest’anno uno score di tutto rispetto, con vittorie a ripetizione e un gioco di squadra che ha lanciato i ragazzi di mister Cartillone, in una volata che potrebbe portare al ritorno in serie B dopo diversi anni di C.

Marco Saccullo

Soddisfazioni anche nel calcio, dove il Ciclope Bronte ha terminato la sua stagione da matricola in Promozione. Dopo la vittoria dello scorso anno in Prima Categoria, era importante riuscire a fare una stagione tranquilla. E il Ciclope c’è riuscito alla grande, rimanendo in corsa per i play off quasi fino alla fine del campionato. Ma la squadra ha già vinto, salvandosi per tempo, lanciando tanti giovani, e soprattutto godendosi il suo bomber, Marco Saccullo che ha messo a segna ben 23 reti. Ora si pensa alla nuova stagione, che potrebbe portare a nuove soddisfazioni. Le due squadre, hanno in comune lo sponsor, La Justone di Peppe Nicolosi che con grande sacrificio ha voluto aiutare due realtà importanti dello sport locale, e dai risultati ottenuti, possiamo tranquillamente affermare che ha azzeccato tutto. LUIGI SAITTA