Progetto didattico italo-francese

«Allo France! / Pronto, Italia!» E’ il nome di un progetto didattico caparbiamente voluto dagli studenti del corso Igea del «Benedetto Radice» di Bronte, dalle loro famiglie e che il dirigente Scolastico prof. Giovanni Lutri e tutto il personale ha date risposta. In pratica un gruppo di 11 studenti e due docenti del «Lycée du Noordover di Dunkerque» della Francia del nord sono stati ospitati delle famiglie di altrettanti studenti brontesi, allo scopo di praticare l’italiano in situazione di “immersione totale”. Altrettanto si verificherà per gli studenti italiani che nel mese di marzo soggiorneranno per 10 giorni in Francia. Durante il soggiorno gli studenti francesi hanno effettuato visite presso aziende di lavorazione del pistacchio e gite ad Agrigento, Piazza Armerina, Morgantina, Palermo, Monreale, Siracusa, Noto, Ragusa, Catania e Taormina.                                                          

MANIACE, INCONTRO AL «CARLO LEVI» CON L’ON. NELLO MUSUMECI

Lezione di legalità con l’on. Musumeci

 

Bella lezione di legalità per i ragazzi dell’Istituto «Carlo Levi» di Maniace, A tenerla è stato l’europarlamentare Nello Musumeci ospite del dirigente scolastico Enzo Raccuia. Musumeci ha raccontato ai ragazzi episodi della sua infanzia e della sua vita, invitandoli a rinnegare ogni forma ed ogni atteggiamento mafioso: «Ognuno di noi si trova davanti un bivio – ha affermato – Possiamo imboccare la strada dell’onestà e dell’impegno sociale, oppure quella dell’illegalità. La prima fa sì che diventiate pilastri della società del domani, la seconda non ha sbocchi». Presenti alla manifestazione il presidente del Consiglio comunale di Maniace, Giuseppe Mancuso, l’assessore Nino Galati ed i consiglieri Tiziano Rizzo e Salvatore Galati Sansone. Interessante il dibattito con i ragazzi che hanno rivolto all’on. Musumeci numerose domande ringraziandolo con un canto contro il bullismo.

FONTE la sicilia 25-01-08