Maniace

MANIACE: SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO IN BALLO ORA LA CANDIDABILITA’

Condividi

È stato rinviato al 27 maggio il processo per l’incandidabilità a seguito dello scioglimento del Comune di Maniace, avvenuto nel maggio 2020. Nell’udienza di ieri sono state presentate solo le memorie difensive da parte delle persone coinvolte, tra cui l’ex sindaco Antonino Cantali, i quattro assessori e 11 su 15 consiglieri tra cui l’ex presidente del Consiglio comunale. Per queste persone l’avvocatura dello Stato ha chiesto l’incandidabilità per il futuro. Ognuno di loro ha presentato una memoria difensiva in cui si dichiarano estranei ad alcune delle vicende a loro attribuite. Quattro ex consiglieri, due di maggioranza e due di minoranza, sono stati esclusi dal provvedimento e dunque attualmente ricandidabili.

Nel frattempo, il 12 maggio, al Tar del Lazio ci sarà l’udienza per il ricorso presentato contro lo scioglimento dall’ex sindaco e dalla sua Amministrazione. Ancora oggi, il sindaco Antonino Cantali si dichiara estraneo alle vicende che hanno portato allo scioglimento. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 09-04-2021

Pubblicato da
REDAZIONE

Ultime notizie

RANDAZZO, TORNA LA PAURA NELLA RSA NOVE ANZIANI SONO RISULTATI POSITIVI

Adesso la situazione sembra relativamente tranquilla e sotto controllo, ma per alcuni giorni nella Rsa…

21 Settembre 2021

AUTO: LA FERRARI CAVALCADE PASSA ANCHE DA BRONTE E MALETTO – LE FOTO

Si chiama Ferrari Cavalcade, un evento che ogni anno riunisce in un angolo del mondo,…

21 Settembre 2021

BRONTE, PRESTO IL TERZO POZZO MUSA PER DISTRIBUIRE L’ACQUA TUTTO L’ANNO

Presto acqua a sufficienza e di qualità superiore. Bronte si prepara a scavare il terzo…

21 Settembre 2021

BRONTE: 28ENNE ARRESTATO PER SPACCIO

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Randazzo in Bronte, coadiuvati dai colleghi del…

19 Settembre 2021

MANIACE; GLI SPAZI PER I BAMBINI DIMENTICATI E VANDALIZZATI

Che il Comune di Maniace abbia seri problemi di bilancio non è un mistero, ma…

19 Settembre 2021

FOTI: «LA DIGA DI BOLO A BRONTE DARA’ 40 MILIONI DI METRI CUBI D’ACQUA»

Non più 100 milioni di metri cubi d’acqua, ma 40. Questo il verdetto all'apparenza inappellabile…

19 Settembre 2021