Categorie: BronteCronaca

BRONTE: INCIDENTE IN CONTRADA DIFESA, FERITI LIEVI – LE FOTO

Condividi

Un lieve incidente si è verificato ieri sera intorno alle 19, sul rettilineo di contrada Difesa della Ss 284, per fortuna senza grave conseguenze. A scontrarsi, una Volkswagen T Roc e una Suzuki Swift, finite entrambi fuori strada sul lato sinistro. Non si conosce l’esatta dinamica dell’incidente, considerato che da alcune informazioni sembra che le vetture andassero entrambe verso Maletto.

Sul posto un ambulanza del 118, una pattuglia della polizia municipale di Bronte, le squadre dei vigili del fuoco di Maletto e Randazzo, e due pattuglie di carabinieri provenienti da Maletto e Bronte. Solo la passeggera della T Roc ha subito dei leggeri traumi, mentre i due guidatori, erano entrambi in buone condizioni. Il traffico ha subito qualche piccolo arresto, ma è stato sempre possibile il transito di una corsia.

Pubblicato da
REDAZIONE

Ultime notizie

PRONTO SOCCORSO, TAC A 64 STRATI E AMBULANZA AL VIA UNA “NUOVA ERA” DELL’OSPEDALE DI BRONTE

Inizia come meglio non potrebbe per il versante nord dell’Etna il mese di marzo. Lunedì,…

26 Febbraio 2021

BRONTE E MALETTO RESTANO… NERI MA SI RIPULISCONO LE STRADE E SI RITIRANO I SACCHETTI DI CENERE

Resta ancora “nera” la zona tra Bronte e Maletto, a causa della cenere dell’Etna, piovuta…

25 Febbraio 2021

MANIACE: TRASFERITA L’AMBULANZA DEL 118 LA COMMISSIONE DIFFIDA LA SEUS

Dopo Maletto, in passato spesso protagonista nella cronaca per questa mancanza, stavolta tocca a Maniace…

25 Febbraio 2021

BRONTE: IN CONSIGLIO COMUNALE PER DISCUTERE DI 4 INTERROGAZIONI

Spazio al dibattito politico durante il Consiglio comunale di venerdì. Il presidente Aldo Catania ha…

25 Febbraio 2021

E LA ZONA NORD-EST DELL’ETNA IN POCHI GIORNI E’ FINITA COL PASSARE DAL BIANCO AL NERO CENERE

A distanza di una settimana, ancora disagi per la zona nord ovest dell’Etna. La scorsa…

25 Febbraio 2021

SAN TEODORO E CESARO’ RIMANGONO SENZA PEDIATRA

Un pediatra che serviva le comunità di San Teodoro e Cesarò, centri divisi da mano…

25 Febbraio 2021