BRONTE, EMOZIONE ALLO ZECCHINO D’ORO 100 PICCOLI CANTANTI IN GARA PER LA FINALE

watermarked-Bronte - Bambini Zecchino d'OroBronte si è tinta questa mattina dei vivaci ed allegri colori dello Zecchino d’oro. Più di 100 bambini si sono iscritti alle selezioni, svolte nella scuola elementare Sciarotta alla presenza della dirigente scolastica Maria Gabriella Spitaleri. Genitori emozionati più dei bambini che, prima di esibirsi rigorosamente a porte chiuse, hanno disegnato e giocato con l’animazione della validissima equipe dello Zecchino d’oro. Presente alle selezioni anche la dottoressa Maria Schilirò, presidente della locale sezione della Fidapa (Federazione italiana donne arti e professioni) di Bronte che in sinergia con il Comune di Bronte ha organizzato l’evento, diventato internazionale grazie alla partecipazione di 8 bambini maltesi accompagnati dalla docente di canto Alison Ellul.  “Cerchiamo bambini che sappiano cantare, ma che siano soprattutto bambini.  – ci dice prima delle prove Claudio Zambelli, responsabile nazionale delle selezioni dello Zecchino d’Oro – Vogliamo che per loro questo rappresenti un gioco, un modo per esprimere al meglio gli aspetti più belli della loro tenera età. Canteranno alle presenza di Fabrizio Palaferri, responsabile della produzione artistica dell’Antoniano. Alle fine i migliori fra le selezioni di Monterosso Almo in provincia di Ragusa e Bronte canteranno al Zecchino d’Oro”. Top secret per adesso i nomi dei bambini selezionati. Entusiasta il sindaco Pino Firrarello: “Bronte è orgogliosa  – ha affermato – di ospitare Lo Zecchino d’Oro che da generazioni è parte del costume italiano. Alla Fidapa di Bronte il merito di aver, con tenacia e dedizione, favorito l’organizzazione”. E oggi nella centralissima piazza Spedalieri dalle 15 in poi tanti giochi ed animazione la “Serata d’oro …Zecchino”.

Fonte “La Sicilia” del 17-05-2014

watermarked-Bronte - Bambini Zecchino d'Oro