SS. 120: IL SINDACO DI RANDAZZO A ROMA PER ACCELERARE I TEMPI

Del Campo 13 01 2013Settimana cruciale per il tratto Randazzo-Fiumefreddo della Ss 120. Il sindaco di Randazzo, Ernesto Del Campo, si recherà infatti a Roma, al Ministero delle Infrastrutture, assieme al dirigente regionale dell’Anas, ing. Ugo Dibennardo, per definire le prossime tappe da compiere per iniziare la progettazione di massima del nuovo tratto stradale.
L’incontro romano fa seguito al reinserimento in bilancio del finanziamento di 525mila a favore del Comune di Randazzo, necessario per la progettazione. Somme prima concesse, poi andate in perenzione e infine restituite.
«Appena avuta notizia della restituzione delle somme – dice Del Campo – ho chiesto di incontrare l’ing. Dibennardo per concordare il da farsi. Insieme abbiamo deciso di recarci a Roma affinché tutto proceda celermente».
Del Campo nutre dubbi sul fatto che i fondi bastino per la progettazione dell’intero nuovo tratto: «Se non dovessero bastare – conclude – proporrò di iniziare la progettazione dei tratti che ci consentano di non attraversare più i centri abitati. Con il progetto preliminare potremmo partecipare ai bandi».
Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 13-01-2013