RONTE, SCARPE CON FALSA “GRIFFE” SEQUESTRATE DALLA GDF: UN DENUNCIATO

0

La Guardia di Finanza di Bronte, in prossimità delle festività natalizie e a tutela dei cittadini consumatori, ha sensibilmente incrementato i controlli in materia di sicurezza dei prodotti. Nell’ambito di tali interventi di controllo, sono stati trovati, esposti per la vendita, in un esercizio commerciale brontese, delle scarpe recanti il marchio contraffatto di una nota griffe. Le scarpe sono state quindi sequestrate e il titolare dell’esercizio commerciale è stato denunziato all’autorità giudiziaria, per violazione degli articoli 474, 515, 517 e 648 del Codice penale. La GdF rammenta ai consumatori che comprare dei falsi “equivale ad alimentare capitali che sottraggono ricchezze all’economia nazionale ed inoltre, la scadente qualità del prodotto, in taluni casi può provocare seri danni alla salute”.

R.C. Fonte “La Sicilia” del 21-12-2008