RANDAZZO: UNO SPAZIO TUTTO DEDICATO AI PIU’ PICCOLI

0

I bambini attendevano l’inizio dei lavori da tempo sperando di potervi giocare durante l’estate. La burocrazia e la «forzata» rimodulazione del mercato domenicale però sono state causa di ritardo, ma alla fine i lavori per realizzare la bambinopoli di piazza Loreto, ideata dal sindaco Ernesto Del Campo, sono iniziati. E’ stato lo stesso primo cittadino a consegnare l’area alla ditta che si è aggiudicata l’appalto, raccomandando non solo il rispetto dei tempi nell’esecuzione dei lavori, ma, se possibile, di concludere l’opera in anticipo, affinché i bambini di Randazzo abbiano al più presto possibile un luogo, dei giochi e spazio a sufficienza per divertirsi. “A Randazzo mancava una bambinopoli in centro. – ci dice il sindaco Del Campo – E siccome spesso genitori e nonni lasciano giocare i bambini in piazza Loreto abbiamo pensato di ricavarvi un ampio spazio dedicato tutto a loro”. La bambinopoli verrà realizzata nel tratto della via Dominerò che da via Basile conduce a via Vittorio Veneto. Tutta l’area verrà portata allo stesso livello della piazza e dell’antistante marciapiede, la fila di sedili del lato sud della piazza verrà rimossa e sarà posta una morbida superficie di erba sintetica. I lavori dovrebbero durare non più di 45 giorni. Non bisognerà, infatti, soltanto sistemare giostre e scivoli, ma si dovrà scavare per sistemare la fognatura dei bagni pubblici che verranno realizzati nel plesso delle scuole elementari al servizio della piazza e del mercato domenicale. Quando tutto sarà finito finalmente anche Randazzo avrà la sua bambinopoli. Sono pochissime, infatti, le aree dedicate ai bambini e quelle che vi sono non sempre sono fruibili.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 01-10-2009