RANDAZZO: TRE CANDIDATI A SINDACO E LE TREDICI LISTE

0

Comincia ufficialmente la campagna elettorale a Randazzo. Tre i candidati a sindaco. Sono il dott. Ernesto Del Campo, il sig. Antonino Lanza ed il prof. Michele Mangione. Del Campo è sostenuto da 4 liste (Il popolo della Libertà, Alleanza per Randazzo, Vola alto e Del Campo sindaco) e al primo turno ha nominato assessore il dott. Filippo Bertolo, Mariano Caggegi, l’arch. Umberto Proietto e Pippo Gullotto). Lanza è sostenuto da 5 liste (Autonomia sud, Lombardo presidente – Sicilia forte e libera, Democratici autonomisti, Famiglia Lavoro Solidarietà e Casini-Udc) e ha nominato assessori Concetta Foti, il colonnello Elio La Piana, Francesco Sgroi e Sebastiano Mollica. Quattro liste (Partito Democratico, Di Pietro – Italia dei Valori, Protagonisti con Michele e la Fantalista) sostengono la candidatura di Mangione che ha nominato assessori l’ing. Giuseppe Paparo e i prof. Rosaria Galati e Giuseppe Gangemi. «Mi sono ricandidato – afferma il dott. Del Campo – per continuare un progetto politico che, insieme ad altre forze, era stato avvito dal 1998 al 2003 e che aveva visto Randazzo diventare punto di riferimento dell’Etna e della Valle Alcantara. Allora, infatti, furono avviati una serie di progetti sovracomunali in grado di canalizzare ingenti finanziamenti per infrastrutture. «L’obiettivo quindi – conclude – è portare a termine il lavoro, per dare sviluppo a una città che merita ben altra attenzione e visibilità di quanto ne abbia avuto negli ultimi anni». «Mi sono candidato – ha dichiarato Lanza – perché ritengo doveroso dover mettere a disposizione del mio paese l’esperienza manageriale acquisita nel lavoro. L’unità delle 5 liste che mi sostengono mi conforta. Randazzo ha bisogno di qualcuno che si alzi le maniche e cominci a lavorare. Il mio programma elettorale prevede iniziative da realizzare nel primo anno e altre che anno bisogno di più tempi. Subito bisogna approvare il Prg, informatizzare e snellire la burocrazia comunale, istituire uno sportello unico per le imprese autonome e un assessorato in grado di captare i fondi strutturali europei». «Ringrazio la coalizione e i candidati che si spenderanno in prima persona per un progetto credibile. – ha dichiarato Mangione – La scelta degli assessori e coerente con l’apertura a tutta la città, la scelta di soggetti non schierati e soprattutto competenti che avevamo promesso all’inizio. Fra le priorità lo sviluppo economico, il verde, il ripristino del manto stradale in parecchie vie, la realizzazione di strutture per la fruizione culturale. Un progetto cui tengo è quello che abbiamo chiamato “La città dei bimbi” attrezzando nuovamente gli spazzi ludici e ripensando a quelli di accoglienza per la scuola dell’infanzia».

Gaetano Guidotto FONTE “La Sicilia” del 22-05-2008

LISTA POPOLO DELLA LIBERTÀ Sergio Caggegi, Nicolò Cartillone, Antonio Fioretto, Mario La Ruota, Giuseppe Licari, Giuseppe Manitta, Vincenzo Mascali, Andrea Minissale, Gaetano Castagnolo Montagno, Massimo Munforte, Francesco Neri, Flavia Papotto, Alfio Pillera, Angelo Priolo, Paolo Raciti, Annunziato Rizzo detto Nuccio, Carmelo Rubbino detto Lucio, Antonino Zingali detto Nino, Alfio Scala, Roberto Mannino.
LISTA ALLEANZA PER RANDAZZO Salvatore Aidala, Marco Arcidiacono, Santino Mario Bonanno, Vincenzo Simone Caruso, Rita Dilettoso, Massimo Falanghella, Daniela Furnari, Andrea Gimmillaro, Alfio Lazzaro, Giuseppe Luca, Franco Giuseppe Minissale (detto Pippo), Corrado Salvatore Parisi, Francesco Proietto Batturi, Giuseppe Putrino, Flavio salnitri, Antonino Santangelo, Francesco Sgroi, Antonino Triscari, Rosario Valenti Pettino, Rosario Alessandro Zagami.

LISTA DEL CAMPO SINDACO Ernesto Alfonzo Del Campo, Mariano Caggegi detto Mario, Alberto Campione, Maria Catena Celona, Vincenzo Ceraulo, Luigi Cultura detto Gino, Carmelo Giarrizzo, Salvatore Gullotto, Francesco La Mancusa, Calogero Carlo Maria Lo Giudice, Alfio Lo Presti detto Alfredo, Antonio Magro, Francesco Manitta, Simona Manitta, Daniela Papa, Mario Papotto, Francesco Puglia, Vincenza Ruffino, Carmelo Salanitri, Davide Sgroi.

LISTA VOLA ALTO Salvatore Bertino, Maria Grazia Bonanno, Salvatore Bonfiglio, Antonino Salvatore Cantali, Giuseppe Cariola, Salvatore Franco, Giovanni Genovese, Roberto Cordazzaro Ludica, Giovanni Nunzio Mollica, Maurizio Pizzino, Umberto Proietto, Valentina Maria Proietto, Alfio Ragaglia, Maria Salnitri, Stefano Salnitri, Carmelo Sangrigoli, Giuseppe Gilio Sassella, Demetrio Sgroi, Carmela Ursì, Angelo Varsallona.

LISTA AUTONOMIA SUD Daniele Anzalone, Giovanni Bertone, Mirko Corrente, Antonio Giordano Galati, Ermelinda Genovese, Edoardo Gullotto, Salvatore Longhitano, Alfredo Cristoforo Lo Presti detto Cris, Davide Magro, Vincenzo Mannino, Giorgio Mendolaro, Nunzio Gerardo Proietto Batturi detto Nunzio Batturi), Maria Concetta Quattropani detta Ketty, Salvatore Rizzeri, Teresa Romano, Vincenzo Rotella, Salvatore Russo detto Turi, Alfio Scuderi, Giuseppe Trazzera, Federica Turillo.

LISTA DEMOCRATICI AUTONOMISTI Alfio Barbagallo, Alfredo Calà, Gioacchino Camarda, Maria Catena Capizzi, Andrea Cariola, Antonino Cariola, Salvatore Carmeni, Daniela Caruso, Antonio D’Amico, Maria Rita Franco, Alberto La Piana, Basilio Maria La Piana detto Elio, Catiuscia Lombardo, Francesco Munda, Giuseppe Ragaglia, Gabriele Raineri, Carmela Parlavecchio, Claudia Pintabona, Venera Puglia detta Nerina, Vincenza Proto.

LISTA CASINI-UDC Salvatore Licari, Maria Rosa Salanitri detta Rosita, Alfredo Melari, Salvatore Nibali, Massimo Pitinzano, Rosario Scrivano, Carmelo Iapichino, Salvatore Cinconze, Antonina Bontempo, Emanuele Ragunì, Fausto Barbagallo, Antonio Pillera, Carmelo Mazzeo, Francesco Magro, Valerio Lombardo, Giuseppe Salvatore Troppa, Antonio Ruffino, Emanuele Peralta, Francesco Magro.

LISTA FAMIGLIA LAVORO SOLIDARIETÀ Valentina Forcina Russo, Daniela Giovanna Paladina, Francesco Giovanni Emanuele Sgroi, Carmelo Franco, Antonino Costanzo Zammataro, Maurizio Giuseppe Calà, Calogero Calabrò, Giuseppe Caggegi, Stefano Caggegi, Giovanni Barbaro Lo Giudice, Luca Martino Munforte, Gaetano Magro, Alfredo Nicita, Marco Pagano, Rosario Parasiliti Bellocci, Mario Sofia, Carmelo Scalisi, Salvatore Mondio, Costanta Ludica Rinato, Giovanni Stroscio.

LISTA LOMBARDO PRESIDENTE Concetta Carla Luisa Foti detta Cettina, Nunzio Davide Emanuele, Antonino Anzalone, Marco Bagiante, Massimiliano Franco Catania, Sergio Condorelli, Grazia Danzè, Sebastiana Ferro, Giuseppe Germanà, Luigi Lo Castro detto Gino, Giovanni Munforte, Francesco Pasqua, Marcello Proietto Di Silvestro, Luca Ragaglia, Stefano Franco, Stefania Ruffino, Cristina Scrivano, Giuseppe Tornitore, Maria Allia, Santo Bonaventura.

LISTA PARTITO DEMOCRATICO Gianluca Giuseppe Anzalone, Giuseppe Bordonaro detto Pippo, Michele Camarda, Antonio D’Amico, Giuseppe Gullotto, Carmelo Emilio Ingrassia, Vincenzo La Piana, Francesco Longhitano, Francesco Militi, Salvatore Proietto, Maria Rita Ragunì, Francesco Giuseppe Mario Sangrigoli, Francesco Salanitri, Giuseppe Sciavarrello, Claudio Sgroi.

LISTA DI PIETRO – ITALIA DEI VALORI Giuseppe Greco, Carmela Maria Agnese Di Silvestro detta Carmelita, Gioacchino Antonino Caggegi, Salvatore Calà, Riccardo Dilettoso, Giuseppe Farina, Gaetano Giordano, Salvatore Gullotto, Giovanni Lo Castro, Roberto Mazziotti, Nunziata Proietto, Carmelo Romano, Santi Santangelo detto Santo, Vincenzo Sgroi, Luciano Turrisi.

LISTA PROTAGONISTI CON MICHELE Francesco Paolo Amato, Antonino Grillo detto Nino, Carlo Mario Aiello, Antonino Costanzo Zammataro, Monique Farina, Andrea Finocchio, Giovanni Fornito, Gisela Furfaro, Alfio Gabriele Galvagno, Giuseppe Gambacorta, Giuseppe Gangemi, Sonia Grasso, Antonino Mannino detto Antonio, Salvatore Sorbello.

LISTA FANTALISTA Rosario Daniele Anzalone, Antonino Alfonso detto Nino, Paolo Alfonso, Mariano Cardili, Vincenzo Gullotto, Benedetta Mannino, Angela Militi, Maria Modica, Carlo Panassidi, Gioele Proietto Di Silvestro, Angelo Ragaglia, Daniele Salnitri, Giuseppe Antonio Severini, Danilo Scarpato, Giuseppa Spartà.