RANDAZZO: SUCCESSO PER LA CONFERENZA DI BORIS BEHNCKE – LE FOTO – ORDINANZA INCENDI

In una sala del Museo dei Pupi completamente piena, si è svolto un bellissimo incontro con il vulcanologo Boris Behncke, da 20 anni in Italia per prestare la sua opera all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Con l’ausilio di supporti video, Boris ha spiegato i cambiamenti dell’Etna avvenuti negli ultimi 27 anni, da quando lo stesso vulcanologo, segue l’Etna. Un viaggio tra bocche nuove, “pittusiddi” e attività eruttiva, con uno studio delle tanti eruzioni che hanno interessato l’Etna. Con delle foto storiche, oltre che rare, che hanno mostrato la storia, e anche le facce nascoste del gigante buono. Particolare attenzione, è stata posta sull’eruzione del 1981, giunta a pochi metri da Randazzo, e che ha lasciato tanti segni nel territorio di questo Comune. Alla conferenza ha partecipato il sindaco, Michele Mangione, che ha voluto ringraziare il vulcanologo per la sua presenza. Presenti anche il presidente del Consiglio, Nino Grillo, e la consigliera Sara Sindoni.

RANDAZZO: ORDINANZA PREVENZIONE INCENDI – Il sindaco di Randazzo, Michele Mangione, ha firmato l’ordinanza sulla prevenzione incendi per la prossima estate. Il documento stabilisce come nel periodo compreso tra il 15 giugno ed il 15 ottobre è vietato accendere fuochi vicino ai boschi o alle aree cespugliate. Inoltre l’ordinanza obbliga tutti i proprietari di terreni confinanti con strade a provvedere, entro il 15 giugno a “pulire le scarpate che prospettano sulle strade pubbliche, al taglio delle siepi vive, di erbe e rami che si protendono sul ciglio stradale”.