RANDAZZO: SEI VIDEOGAME ILLEGALI SEQUESTRATI DAI CARABINIERI

0

Operazioni di controllo del territorio a largo raggio da parte dei carabinieri durante lo scorso fine settimana. I militari della Compagnia di Randazzo, insieme con la Siae, hanno effettuato rigidi controlli alle sale gioco sequestrando diversi videogame. In particolare i carabinieri della Stazione di Randazzo durante il weekend, hanno fatto irruzione all’interno di una nota sala giochi del centro e hanno controllato i videogame, dove parecchi ragazzi giocavano. Dai controlli è parso subito evidente che 6 di questi, e quindi la maggior parte, non fosse in regola con le leggi vigenti. Per questo i videogame sono stati sequestrati. Il sequestro a Randazzo chiude una serie di controlli alle sale gioco del territorio della Compagnia; nelle settimane scorse ne hanno chiusa una a Bronte.  Operazione di controllo domenica mattina anche all’interno del mercato di Randazzo, con i carabinieri che hanno elevato 13 contravvenzioni ad altrettanti ambulanti, perché occupavano abusivamente il suolo pubblico all’interno del mercato. Numerosi anche i posti di blocco sulle strade. Alla fine questo il bilancio: 3 patenti ritirate, 21 contravvenzioni elevate per violazioni al Codice della strada, 2 ragazzi denunciati perché trovati alla guida senza patente. Al termine dell’operazione ieri a Randazzo e Bronte sono stati istituiti altri posti di blocco con l’ausilio di unità cinofile. Ma nessun automobilista fermato aveva droga.

Fonte “La Sicilia” del 29-06-2010