RANDAZZO: RIAPRE L’UFFICIO DEL CATASTO GESTITO DAL COMUNE

0

E’ nuovamente aperto a Randazzo l’ufficio del Catasto. Lo annuncia il sindaco, Ernesto Del campo, che mostra la lettera con cui l’Agenzia del territorio ha comunicato la nuova attivazione dello sportello. La lettera, firmata dal responsabile Paolo Faletti, spiega che l’iter istruttorio è completato, chiarendo però che il servizio dovrà essere gestito dal Comune. «E a noi sta bene così – dice Del Campo – L’importante è garantire i servizi ai cittadini e ai professionisti, che così eviteranno di recarsi fuori paese per ottenere planimetrie, semplici visure catastali o certificati vari per il catasto sia dei terreni, sia dei fabbricati». In verità un tempo il servizio era attivo ed era diretto dal personale dell’Agenzia del Territorio. Poi, però, per motivi economici l’ufficio fu chiuso creando non pochi disagi. «Proprio così – conferma il sindaco – Lo sportello mesi fa è stato chiuso perché l’Agenzia del territorio non poteva più garantire la presenza del proprio funzionario. Insieme abbiamo trovato la soluzione. Verrà, infatti, impiegato esclusivamente personale del Comune». E tre contrattisti del Comune da ieri sono già a disposizione di tutti gli utenti. L’ufficio per adesso è ubicato nei locali di via Marconi ed è aperto durante gli orari di ufficio, ma il sindaco annuncia che dal primo gennaio sarà trasferito in un’altra sede.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 13-12-2012