RANDAZZO: QUESTA SERA LA “FESTA MEDIEVALE”, CORTEO STORICO E GIOSTRA DEI CAVALIERI

La medievale Città di Randazzo è pronta a tuffarsi indietro nei secoli per far rivivere quel felice 1411, quando ricca e fortificata ospitò la regina Bianca di Navarra. Questa sera alle 18 dal Castello Svevo di San Martino, partirà il corteo della Regina e dei Cavalieri della Valle dell’Alcantara, dando ufficialmente inizio alla XV “Festa medievale” organizzata dall’Associazione “Sicularagonensia” con la partecipazione del Comune di Randazzo. Un appuntamento fra i più attesi dell’estate che, attraverso sfilate di cortei con preziosi costumi tipici, rappresentazioni e giullarate, farà rivivere una delle tappe più affascinanti e brillanti della storia medievale randazzese.Bianca di Navarra, infatti, nominata vicaria del regno di Sicilia dal marito Martino il Buono, morto giovanissimo in guerra, proprio all’interno delle mura di cinta di Randazzo fece partire le lettere ai nobili siciliani per convocare il parlamento necessario ad eleggere un nuovo re. “L’edizione 2011 della festa medievale – dice Michele Mangione, presidente dell’Associazione – si propone il rilancio della manifestazione che negli ultimi anni ha perso decisamente lo smalto delle edizioni migliori. Grazie alla compartecipazione del Comune di Randazzo, si cercherà di dare un futuro meno incerto alla rievocazione che unisce il valore culturale a quello turistico”. Ieri sera la manifestazione è stata presentata, appena prima della conferenza del prof. Vincenzo Fallica. “La festa medievale – ha affermato il sindaco di Randazzo, Ernesto Del Campo – ci permette di valorizzare il centro storico e richiamare quanti più turisti possibili attraverso lo spettacolare corteo storico in un palcoscenico naturale fatto dalle viuzze, dalle chiese e dalle bifore della nostra bella cittadina”. E quest’anno la festa offre una bella novità con giochi equestri e la prima giostra cavalleresca di Bianca che si svolgeranno in via Marotta alle 19:30. Seguirà la buona cena medievale, per poi divertirsi con musiche, danze, esibizioni di mangiafuoco ed acrobati e un torneo di giochi medievali. Infine, sempre in piazza San Martino, alle 22, musica celtica e medievale con Shannon’s Wind.Domani, sempre alle 18, la festa continua con la partenza del corteo storico della Regina Bianca di Navarra.

Gaetano Guidotto Fonte “La Sicilia” del 23-07-2011