RANDAZZO: PROSEGUE IL DIBATTITO SULLA SS.120

0

IL MPA: << Si al nuovo tracciato>> IL Sindaco: <<Nutro forti dubbi>>

Entra nel vivo il dibattito sul possibile ammodernamento della strada statale 120 nel tratto Randazzo – Fiumefreddo. Alle tante voci che animano la discussione sull’opportunità di ammodernare il vecchio tracciato o realizzarne uno nuovo, si aggiunge quella di Nino Lanza del Mpa di Randazzo. <<Il Mpa – spiega Lanza – partirà a settembre con una assemblea per discutere sulla viabilità e sulla strada statale 120. Ritengo che l’argomento non possa essere liquidato solo con la presa di posizione di semplici amministratori, ma vada coinvolta la popolazione che soffre i disagi di una grande arretratezza strutturale. Per questo motivo noi siamo per un tracciato della SS.120 tutto nuovo e che non attraversi i centri abitati>>. Il Comune di Randazzo, infatti, ha bandito una gara per fare lo studio di fattibilità su una nuova Ss 120 in alternativa al tracciato esistente, su cui il sindaco di Randazzo, dott. Ernesto Del Campo afferma: << Il mio impegno per risolvere il problema della viabilità e avvicinare Randazzo alla costa ed alle città sarà massimo. Appena avremo lo studio di fattibilità ci confronteremo con gli enti preposti per reperire i fondi per il progetto e la realizzazione dell’opera su cui però, per onesta devo dire, nutro forti dubbi che possa essere realizzata,visto il piano dei trasporti della nostra Regione Siciliana>>.  Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 27-08-2008