RANDAZZO: “PRONTI A DISCUTERE, MA…”

E’ la crisi politica a tenere banco. Dopo che il sindaco Ernesto Del Campo (Pdl ex Forza Italia) ha “licenziato” il suo vice “Pippo Gullotto” (Pdl ex An), è intervenuto l’on. Marco Falcone (nella foto), riferimento politico di Gullotto che ha criticato il provvedimento, ma è pronto a discutere: “Ho posto il problema a livello provinciale, -afferma Falcone – Siamo pronti a discutere con Del Campo ogni possibile soluzione dignitosa per tutti. Eventualmente continueremo a lavorare ipotizzando un’alternativa”. “Ho già rappresentato al coordinatore regionale Castiglione la disponibilità al dialogo – ha replicato il sindaco – fermo restando che la revoca del vicesindaco è derivata dal fatto tecnico: da mesi non svolgeva il suo mandato. Non si tratta di scorrettezza politica dunque. Scorretto politicamente è stato invece il comportamento dei consiglieri ex An, che hanno sorretto l’opposizione bocciando delibere importanti presentate addirittura dal loro assessore Giuseppe Luca”. “Del Campo poteva comunicarci prima le sue intenzioni – ha replicato Franco Minissale (ex An) – Non abbiamo votato con l’opposizione, ma secondo coscienza, avendo contestato già in riunione di maggioranza gli atti da votare che prevedevano aumenti. Mi domando, invece, perché gli altri consiglieri di maggioranza in Consiglio erano assenti?”. In Consiglio, infatti, molti consiglieri di maggioranza venerdì sera hanno lasciato l’aula intorno le 22 e poi il sabato erano assenti. Così l’opposizione più Proietto, Minissale, e Zagami hanno bocciato alcune delibere della Giunta. “Il venerdì sera – risponde Vincenzo Ceraulo della Lista Del Campo sindaco – siamo andati via per protesta: da diverse sedute si discuteva di tutto senza mai riuscire ad affrontare neanche il primo punto all’ordine del giorno importantissimo. Il sabato sera tutti, per averlo detto in riunione di capigruppo, sapevano che la maggior parte di noi avevano impegni. Il Consiglio di sabato non era in programma”

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 11-08-2011