RANDAZZO : FULMINE UCCIDE DUE BOVINI, BILANCIO POLSTRADA A GIUGNO

0

Ancora danni a Randazzo a causa di un temporale che nel pomeriggio si è abbattuto sull’abitato e nelle campagne. La violenza dell’acqua ha nuovamente strappato l’asfalto del tratto interno della Ss 120, nei pressi del bivio per Santa Domenica Vittoria. I danni maggiori, però, li ha subiti un allevatore. Una saetta, infatti, ha fulminato e ucciso 2 bovini, mentre 2 vitellini sono stati seriamente feriti ai bordi della Ss 116.

Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 02-07-2009

 

AUTOMOBILISTI “FURBI” NELLA RETE DELLA POLSTRADA

La polizia stradale di Randazzo, coordinata dall’ispettore capo Santino Mangiò, a giugno ha intensificato i controlli nelle strade del territorio di competenza (che abbraccia il cono settentrionale dell’Etna da Misterbianco ad Acireale, in provincia di Catania e da Giardini Naxos fino a Castell’Umberto in provincia di Messina), rilevando ben 507 infrazioni, ma soprattutto facendo emergere un dato: il 50% degli automobilisti fermati non era in regola. Complessivamente sono stati controllati 732 automobilisti ed a 35 di loro è stata ritirata la patente per aver commesso infrazioni gravi al codice della strada, come dimostrano anche 1114 punti complessivi tolti dalle patenti. Addirittura 55 i libretti di circolazione ritirati, 10 i veicoli sottoposti a fermo amministrativo e 15 sequestrati. I fitti controlli hanno permesso di scovare un automobilista che guidava senza patente, un altro che aveva disatteso il sequestro del veicolo e 2 che avevano falsificato la revisione del veicolo sul libretto. Questi ultimi 4 ovviamente sono stati denunciati. Istituiti 19 postazioni con il telelaser che ha rilevato ben 59 veicoli che sfrecciavano oltre il consentito. Gaetano Guidotto fonte “La Sicilia” del 02-07-2009